/ Novara

Che tempo fa

Cerca nel web

Novara | 13 gennaio 2020, 09:27

Rifiuti, da giugno tariffa puntuale al quartiere ovest

Rifiuti, da giugno tariffa puntuale al quartiere ovest

 

Va ancora avanti la sperimentazione della tariffa puntuale e del nuovo sistema di raccolta dei rifiuti indifferenziati. Dopo la frazione di Pernate, dove il periodo di prova va avanti da oltre due anni, e la zona sud (Rizzottaglia, Villaggio Dalmazia, Torrion Quartara) tocca ora al quartiere Ovest-San Paolo e alla frazione di Lumellogno. Lo ha confermato alla quinta commissione del consiglio comunale  l’assessore Silvana Moscatelli, che segue direttamente questo progetto sperimentale. “Partiremo – ha detto Moscatelli – dal mese di giugno, facendo precedere come in tutti i casi precedenti, un adeguato periodo di informazione ai cittadini”.

Ai commissari il direttore generale di Assa Alessandro Battaglino ha confermato i risultati positivi ottenuti in entrambe le aree in cui il nuovo sistema di raccolta è già stato sperimentato: a Pernate la produzione media pro capite di rifiuti indifferenziati si è stabilizzata intorno a 45 chilogrammi all’anno; ancora meglio al quartiere sud, dove si è raggiunta una quota di circa 41 chilogrammi pro capite.

Dopo la conclusione della sperimentazione al quartiere Ovest con ogni probabilità la città sarà pronta a fare il grande salto e a estendere la raccolta puntuale a tutto il territorio.

 

ECV

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore