/ Sanità

Sanità | 13 giugno 2024, 17:25

"Sicuri della nostra salute" campagna opposizione al pregresso Fascicolo Sanitario Elettronico

Contiene in sicurezza i documenti sanitari e consente al personale medico di consultarli per essere curati ovunque, anche in situazioni di emergenza

"Sicuri della nostra salute" campagna opposizione al pregresso Fascicolo Sanitario Elettronico

Dal mese di aprile scorso è stata avviata la campagna di informazione sul Fascicolo Sanitario Elettronico 2.0 “Sicuri della nostra salute”, per informare della possibilità di opporsi all’inserimento automatico nel fascicolo dei dati e documenti sanitari generati da eventi clinici riferiti alle prestazioni erogate dal Servizio sanitario nazionale prima del 19 maggio 2020. Il Fascicolo Sanitario Elettronico è lo strumento che il Servizio Sanitario Nazionale, con i fondi del PNRR, sta potenziando per migliorare l’assistenza al cittadino. 

La documentazione clinica di ogni assistito è stata conferita automaticamente nel Fascicolo Sanitario Elettronico. Ogni cittadino potrà esprimere la facoltà di opporsi all’inserimento nel Fascicolo Sanitario Elettronico dei dati clinici precedenti il 19 maggio 2020, il cosiddetto “pregresso”L’opposizione al pregresso sarà possibile fino al 30 giugno 2024 recandosi presso i Punto Assistito dell’ASL NO:

- Arona: piazza De Filippi, 2 – primo piano – nelle giornate di martedì e giovedì dalle 14:00 alle 15:30;

- Borgomanero: viale Zoppis, 6 - piano rialzato - dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 13.00;Novara: viale Roma 7 – Sportello n. 2 del Centro Prelievi, - piano terra della Palazzina A, ingresso A1 - nelle giornate di lunedì e mercoledì dalle 14:00 alle 15:30;

- Trecate: via Rugiada, 20 – piano terra - dal lunedi al venerdi dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 15.00Per ulteriori informazioni è possibile consultare i siti del Ministero della Salute (www.salute.gov.it ) e della Regione Piemonte https://www.salutepiemonte.it/

comunicato stampa a.f.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore