/ Cronaca

Cronaca | 11 giugno 2024, 09:13

Denunciati per una casetta abusiva nel Parco del Ticino

Denunciati per una casetta abusiva nel Parco del Ticino

I carabinieri forestali di Borgolavezzaro hanno denunciato tre cittadini italiani per aver costruito abusivamente una casetta nei boschi del Parco del Ticino, vicino alle sponde del fiume, all’interno della Riserva Naturale Orientata “La Fagiana”. L'edificio, recente, con esterni in legno e basamento in cemento, è stato scoperto durante i controlli ordinari.

Le verifiche con gli uffici del Comune di Cerano hanno rivelato l'assenza di autorizzazioni, inclusi i permessi paesaggistici e idrogeologici. I proprietari sono accusati di abuso edilizio e costruzione non autorizzata in area protetta. Il Comune ha ordinato l’abbattimento della struttura.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore