/ Novara

Novara | 27 marzo 2024, 19:13

Fatti i supermercati, non c’è traccia di case e parchi pubblici

Fatti i supermercati, non c’è traccia di case e parchi pubblici

Due ”incompiute” che mettono pesantemente in discussione l’interesse pubblico che era previsto nella realizzazione di due interventi rilevanti per impatto e di spiccata caratterizzazione commerciale. E’ quanto hanno fatto emergere due interrogazioni di Sara Paladini, consigliera del Partito Democratico, che sono state discusse nella seduta di lunedì del consiglio comunale.

La prima area di cui si è parlato è quella del cosiddetto “Giustina Retail Park” realizzato in corso 23 marzo, dopo la Bicocca. Qui, accanto ai diversi supermercati di varie categorie merceologiche, si sarebbe dovuto realizzare un complesso con 5 palazzine di 4 piani di edilizia residenziale pubblica, per un totale di 30 appartamenti e 3 villette monofamiliari di edilizia privata e un parco verde pubblico su una superficie di circa 34.000 metri quadrati.

“Ad oggi – sottolineava l’interrogazione – solo la parte commerciale è stata realizzata”. L’assessore all’urbanistica Valter Mattuz ha confermato che nulla di quanto previsto come elemento di interesse pubblico è stato realizzato. C’è una tenue speranza che l’area verde possa essere realizzata entro fine anno come assicurato dall’operatore privato un recente incontro; sulla parte residenziale, invece, buio pesto. Secondo legge per la realizzazione della parte di ERP, ci sono 4 anni di tempo dalla data della delibera. Se non sarà realizzata nei termini, l’0area tornerà di proprietà comunale. “Magra soddisfazione”, ha commentato Paladini.

Situazione analoga quella relativa al parco commerciale di Veveri dove il proponente avrebbe dovuto realizzare un bosco. Cone ha spiegato l’assessore Mattiuz, la società proponente è in liquidazione. Il Comune ha attivato le clausole previste dalla convenzione per escutere la fidejussione di oltre due milioni posta a garanzia. Ma la società di assicurazione non ha ancora versato la liquidazione: niente bosco e, per ora, anche niente soldi.

ECV

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore