/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 06 marzo 2024, 19:00

Nuovo stop ai treni tra Arona e Domodossola? Partita una petizione

Rfi a Stresa avrebbe annunciato nuovi lavori sulla tratta a partire da giugno, Trenord al momento non conferma

Nuovo stop ai treni tra Arona e Domodossola? Partita una petizione

Nel corso di un incontro a Stresa nelle scorse settimane RFI avrebbe annunciato lo stop dei treni sulla linea Domodossola - Milano, nel tratto tra Arona e Domodossola, per effettuare lavori nelle gallerie della tratta Arona - Stresa e nei pressi di Mergozzo. I lavori dovrebbero iniziare nel mese di giugno e proseguire per i mesi successivi, creando nuovamente non pochi disagi sia ai pendolari sia ai turisti che d'estate si muovono lungo la linea.

I treni soppressi verrebbero sostituiti da autobus messi a disposizione da Trenord. Trenord, da noi intepellata, non conferma ma risponde che non appena definito il programma dei lavori la clientela sarà informata tempestivamente: "Le interruzioni di linea sono disposte dal relativo gestore della rete RFI-Rete Ferroviaria Italiana, al quale competono gli interventi di potenziamento infrastrutturale e che stabilisce i tempi di effettuazione dei lavori - rispondono dal servizio clienti - Trenord, in qualità di Impresa Ferroviaria che, al pari di altre, effettua servizio sulla linea, si deve adeguare a detti interventi manutentivi riprogrammando il servizio. Ad oggi, sul nostro sito, non sono ancora stati pubblicati avvisi riferiti a interruzioni riguardanti la linea di suo interesse: una volta definite da parte di RFI le modalità di gestione e il programma completo dei lavori, sarà nostra cura informare tempestivamente la clientela attraverso il sito Trenord e i nostri canali digital".

La notizia comunicata da RFI però ha già messo in allarme i viaggiatori  e il consigliere comunale di Stresa Andrea Fasola Ardizzoia ha avviato una petizione sul sito www.change.org per chiedere al sindaco di Stresa e delle altre località del lago di farsi carico di questa situazione, "cercando di arginare al minimo i disservizi per pendolari e turisti chiedendo a RFI di valutare una soluzione con l'interruzione parziale come viene fatto oggi".

Miria Sanzone

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore