/ Attualità

Attualità | 24 febbraio 2024, 08:00

Le previsioni meteo per il fine settimana

Temperature rigide nel weekend

Le previsioni meteo per il fine settimana

Temperature più fredde e in linea con la stagione in queste fine settimana. "Fino a domenica pomeriggio una saccatura polare, in progressiva elongazione sul Mediterraneo occidentale fino alle coste dell'Algeria e Tunisia, porterà aria più fredda in quota ma condizioni ancora stabili, salvo deboli isolati rovesci sui settori pedemontani alpini e sulla fascia appenninica - si legge nell'ultimo bollettino meteo di Arpa Piemonte -. La successiva discesa di un esteso e profondo minimo depressionario dall'Islanda verso il canale della Manica determinerà un forte peggioramento a partire dalla serata di domenica: sono attese precipitazioni diffuse su tutta la regione dalla notte e persistenti per tutta la giornata di lunedì, con valori localmente forti o molto forti sulle zone al confine con la Liguria e sull'alto Piemonte, anche carattere convettivo; i fenomeni saranno nevosi fino a quote collinari"

 

SABATO 24 FEBBRAIO 2024

Nuvolosità: soleggiato al mattino con foschie e locali banchi di nebbia sulle pianure centro-orientali ed addensamenti irregolari tra alto Novarese e Verbano; irregolarmente nuvoloso dal pomeriggio. Velature in transito nel corso della giornata. Precipitazioni: fino al primo mattino deboli rovesci tra alto Novarese e Verbano; dal pomeriggio possibili rovesci deboli sparsi sulla fascia pedemontana alpina, sul settore appenninico, sul Verbano e sulle pianure orientali. Quota neve sui 900- 1100 m. Zero termico: in calo fino ai 1100-1200 m. Venti: moderati da sudovest in montagna, deboli variabili in pianura. Residue condizioni di foehn in mattinata nelle valli del Cuneese e del Torinese.

 

DOMENICA 25 FEBBRAIO 2024

Nuvolosità: velato al primo mattino in alta valle tra Alpi Marittime e Pennine, più nuvoloso altrove; generale aumento della copertura nuvolosa nel corso del pomeriggio fino a cielo molto nuvoloso. Precipitazioni: nella prima parte della giornata deboli sparse su Verbano e settore orientale; da metà pomeriggio estensione alle valli alpine e all'alto Piemonte, dalla serata sparse anche sulle pianure; valori moderati in serata sulle zone al confine con la Liguria. Quota neve sui 600-800 m, intorno ai 1000-1100 m sull'Appennino. Zero termico: in calo sui 1000-1200 m, intorno ai 1300-1500 m sul settore appenninico. Venti: in montagna sudoccidentali sulle Alpi e da sud sull'Appennino, al mattino moderati in intensificazione dal pomeriggio; altrove al mattino deboli variabili, dal pomeriggio intensificazione e rotazione dai quadranti orientali.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore