/ Attualità

Attualità | 08 dicembre 2023, 12:00

Novara FC, Synergie e Fondazione Carolina ancora insieme contro il cyberbullismo

Per il terzo anno consecutivo continua questa collaborazione

Novara FC, Synergie e Fondazione Carolina ancora insieme contro il cyberbullismo

Anche quest’anno, per il terzo consecutivo, prosegue l’impegno nel progetto di prevenzione creato sul territorio piemontese da Synergie Italia, Novara FC e Fondazione Carolina, insieme a Risorse Italia, con il patrocinio della Provincia del CONI Piemonte. Contro il cyberbullismo, l’hate speech e le insidie della rete è fondamentale attivare un percorso di formazione, che crei consapevolezza e senso di responsabilità nei ragazzi.

È l’obiettivo del progetto “Nel cuore della rete”. Una scommessa già vinta lo scorso anno con 1000 studenti raggiunti nel novarese e che anche in questa edizione vedrà coinvolte 168 classi dal Piemonte al Lazio. Sì, perché il progetto partito da Novara, grazie al grande successo ottenuto, è stato preso come modello da esportare in diverse parti d’Italia. A giugno 2024, il percorso formativo si concluderà con il triangolare benefico “Un gol per Caro”, dove le squadre di sponsor Novara FC, Novara Senior e una rappresentanza di studenti e formatori che hanno partecipato al progetto, si sfideranno sul terreno dello stadio Silvio Piola di Novara in tre match all’insegna del divertimento.

"Per Synergie questo progetto esprime il nostro interessamento e il nostro impegno nei confronti dei giovani non solo come futuri lavoratori ma anche come futuri cittadini” – spiega la CMO di Synergie Italia, Daniela Stuppi. “I ragazzi hanno competenze per navigare in rete e maneggiare gli smartphone – ha sottolineato Ivano Zoppi, segretario generale di Fondazione Carolina – ma non hanno ancora consapevolezza sulle conseguenze delle proprie azioni. Bisogna insistere sul rispetto”. “Siamo orgogliosi di essere parte di questo progetto. – ha aggiunto il responsabile comunicazione del Novara Football Club, Matteo Pisoni – Ringraziamo Synergie e Fondazione Carolina per il lavoro che svolgono sul nostro territorio. Questa tematica ci tocca da vicino, perché viviamo tutti i giorni tanti ragazzi del nostro settore giovanile ed è importante trasmettere loro i giusti valori”.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore