/ Attualità

Attualità | 03 dicembre 2023, 15:39

Navigazione Laghi punta a certificare tutti gli scali a misura di passeggeri disabili e a mobilità ridotta

Lo annuncia l'ente che gestisce i trasporti via lago nella Giornata mondiale per la disabilità

Navigazione Laghi punta a certificare tutti gli scali a misura di passeggeri disabili e a mobilità ridotta

“La mobilità senza barriere a bordo delle nostre motonavi e sui pontili è per la nostra azienda un tema dirimente e sul quale stiamo lavorando con il massimo impegno” afferma Alessandro Acquafredda direttore Business Unit Operations “lo scorso luglio, alla presenza del Ministro Alessandra Locatelli e insieme a Bandiera Lilla, abbiamo dato avvio alla certificazione dei principali scali ed alcune motonavi presenti sul lago Maggiore. In questi mesi abbiamo continuato a lavorare attraverso l’osservatorio interno all’azienda su come rendere ancora più accessibile l’accesso agli imbarchi e alle motonavi e dunque il trasporto dei passeggeri disabili e a mobilità ridotta. L’impegno è quello di estendere nei tempi più rapidi possibili la certificazione Bandiera Lilla Approved su tutti gli scali dei tre grandi laghi d’Italia insieme alla formazione continua di tutto il personale di terra e di bordo in tema di accoglienza.

Riteniamo sia un dovere, proprio in un segmento importante come quello del trasporto pubblico, creare tutte le condizioni necessarie affinché nessuno resti escluso”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore