/ Cronaca

Cronaca | 18 novembre 2023, 19:00

Due uomini accusati di abusi su minorenni a Novara

Arrestati dai carabinieri di Novara all'aeroporto di Roma

Due uomini accusati di abusi su minorenni a Novara

Due uomini di nazionalità algerina, irregolari sul territorio italiano, sono stati arrestati dai carabinieri a Novara per adescamento e violenza sessuale su due giovani di 14 anni. Le vittime, insieme a un'altra coetanea, erano state adescate dopo essersi allontanate da una comunità nel milanese.

Dopo l'incontro avvenuto il giorno precedente, i due sospetti hanno condotto le giovani in un'abitazione occupata in città, costringendole a consumare droga e perpetrando abusi sessuali su due di loro. Le ragazze sono riuscite a fuggire e hanno segnalato l'accaduto ai carabinieri, che le hanno condotte in ospedale per visite mediche e avviato le indagini.

I militari hanno individuato l'abitazione in cui si sono verificati gli abusi e successivamente hanno rintracciato i due uomini all'aeroporto di Roma Fiumicino, arrestandoli con l'assistenza della polizia di frontiera. I presunti responsabili sono stati poi portati nel carcere di Civitavecchia.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore