/ Eventi

Eventi | 26 settembre 2023, 11:00

Oltre 125 composizioni per il Premio Letterario aronese

Il riconoscimento alla carriera andrà ad Amalia Ercoli Finzi, consulente scientifica della NASA e sprimetatrice principale responsabile dello strumento SD2 sulla sonda spaziale Rosetta

Foto: una delle passate edizioni del premio letterio aronese

Foto: una delle passate edizioni del premio letterio aronese

Torna il premio letterario organizzato dal Circolo Culturale Aronese. Da sempre conosciuto come Circolo Culturale Gian Vincenzo Omodei Zorini, quest’anno cambia nome e si presenta come “Circolo culturale aronese Odv”: una veste tutta nuova, anche se gli scopi dell’associazione non cambiano.

‘’Rimane ben saldo il desiderio di ricordare la figura del medico scrittore scomparso nel ’97. Così come l’idea che il premio letterario rappresenta un’occasione per conoscere le nuove voci del panorama le,erario nazionale e internazionale’’ spiegano gli organizzatori.

La premiazione del concorso è prevista il 14 ottobre al teatro San Carlo di Arona. Un’iniziativa, quest’anno, all’insegna dell’inedito. Inedita è la sezione di poesia, così come quella del racconto. Per gli articoli giornalistici, invece, è richiesta la pubblicazione.

Dice la presidente Ornella Bertoldini. ‘’Grazie al sostegno di Lidia Chiarelli, conosciuta come concorrente nel nostro premio, abbiamo dedicato, per la prima volta e con esito positivo, una sezione alla poesia inedita, ricevendo testi da 35 nazioni in lingua inglese”.

Scritti che arrivano da tre continenti, 125 le composizioni raccolte in totale.

Non mancano le sezioni da sempre presenti nel premio, come quella dedicata ai medici e scrittori in Italia, nel Canton Ticino e nel mondo. Come da tradizione ci sarà anche il Premio alla Carriera, che verrà consegnato alla filantropa e ingegnera Amalia Ercoli Finzi. Consulente scientifica della NASA, è stata sperimetatrice principale responsabile dello strumento SD2 sulla sonda spaziale Rosetta.

Renato Balducci

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore