/ Itinerarium

Itinerarium | 13 settembre 2023, 08:20

Escursione a Crevoladossola e alle sue antiche frazioni

La centrale idroelettrica e la Sbrinz Route, tra il Lago Tana e Oira

Escursione a Crevoladossola e alle sue antiche frazioni

Il percorso ha inizio dal centro di Crevola e scende verso la Toce raggiungendo il punto in cui la diga di Tana, negli anni ’40, sbarrando il corso del fiume, ha dato vita al lago Tana e alla sua area naturalistica. In questo pianoro si incontra la Centrale Idroelettrica di Crevoladossola mirabilmente progettata dall'arch. Piero Portaluppi.

L’escursione ricalca in parte il tracciato della Via Francisca, la via che per cinque secoli fu il collegamento della pianura lombarda con la Svizzera e la Francia (da cui il nome). Dal 2002, parte di questo tracciato è tra i 12 itinerari di interesse nazionale della Svizzera e, col nome di Sbrinz Route, viene oggi ripercorsa ogni anno da un folto gruppo di someggiatori.

L’itinerario raggiunge poi il borgo di Canova che a partire dagli anni 2000 è stato interamente recuperato nel pieno rispetto della storia. Il tracciato dell’escursione raggiunge Oira per poi immergersi nei boschi, seguendo un'antica mulattiera un tempo a servizio di un fitto sistema di terrazzamenti per la coltivazione della vite. Sono ancora ben visibili i numerosi muri a secco, alcuni dei quali realizzati con blocchi di grandi dimensioni, che, dal 2018, sono patrimonio dell'umanità UNESCO.

L'escursione percorsa da ITINERARIUM ha uno sviluppo di 6.7 Km per un dislivello complessivo di 160 mt.


CLICCA QUI e scopri la traccia dell'itinerario e le sue curiosità!

Itinerarium

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore