/ Novara

Novara | 17 giugno 2023, 19:00

Campagna estiva di adozione cani: un'iniziativa promossa dal comune di Novara ed ENPA per contrastare gli abbandoni

Un impegno comune per dare una casa ai nostri amici a quattro zampe

Campagna estiva di adozione cani: un'iniziativa promossa dal comune di Novara ed ENPA per contrastare gli abbandoni

Parte la campagna estiva di adozione cani promossa dal Comune di Novara ed ENPA, associazione che gestisce il canile comunale.“Il periodo che si sta avvicinando - spiega l’assessore all’Ambiente Raffaele Lanzo - è quello in cui si pongono due questioni tra loro fortemente correlate: una è appunto l’adozione di animali che provengono dal canile, l’altra è quella degli abbandoni soprattutto di cani che purtroppo occorre affrontare ancora oggi perché i numeri sono importanti.

Nella nostra città e nel nostro territorio, il canile sta lavorando con grande impegno e sacrificio a tutela dei 40 cani che accoglie e di cui si prende cura quotidianamente. L’invito è di visitare la struttura e, se si fosse interessati, di considerare la possibilità di aiutare questi animali a trovare una casa e una famiglia, con consapevolezza e convinzione”.

Dei 40 cani, di tutte le taglie e razze, presenti al canile di via del Gazurlo, 22 sono al canile rifugio, 18 al sanitario.

Dall’inizio dell’anno sono stati adottati 52 cani, anche grazie al lavoro e alla sensibilità dei volontari e dell’educatrice cinofila che assiste ENPA nella gestione degli animali. Di questi cani, una buona parte sono pit bull.Insieme a Comune ed ENPA, collabora anche la sartoria sociale BabelLab che, con le ragazze che partecipano, ha confezionato diverse copertine che verranno donate alle famiglie che sceglieranno di adottare un cane dal canile.

“Tanti cani – conclude Lanzo - ciascuno con la propria storia, a volte di abbandono, a volte di violenza, spesso lasciati al canile perché i proprietari si sono resi conto di non essere in grado di gestire un animale. Tutti devono avere la possibilità di trovare un po’ di calore e una famiglia che si prenda cura di loro”.

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore