/ Attualità

Attualità | 17 giugno 2023, 08:00

Le previsioni meteo per il fine settimana

Bel tempo nel weekend ma con possibilità di temporali domenica

Le previsioni meteo per il fine settimana

La rimonta di un campo di alta pressione dall'Europa sudoccidentale verso la Francia ed il nordovest italiano assicura condizioni di tempo in gran parte stabile e soleggiato sulla nostra regione per  fino alla prima parte della giornata di domenica, con al più isolati fenomeni di instabilità ad evoluzione diurna limitati all'interno delle vallate alpine. “Dal pomeriggio di domenica – si legge nell’ultimo bollettino meteo di  Arpa Piemonte -  flussi umidi dai quadranti meridionali determinano una maggior instabilità su zone montane e pedemontane alpine, con rovesci e temporali moderati in possibile estensione alle zone di pianura e collina lungo l'asta e a nord del Po. Analoga evoluzione attesa per la giornata di lunedì, con rovesci e temporali dal pomeriggio a ridosso delle vallate alpine in successiva possibile estensione verso est”.

 

SABATO 17 GIUGNO 2023

Nuvolosità: soleggiato con velature in transito in giornata; locali cumuli pomeridiani sui settori alpini. Precipitazioni: isolati e deboli rovesci pomeridiani sui settori alpini occidentali e sudoccidentali. Zero termico: in ulteriore aumento fino ai 3700-3800 m a est e 3900-4000 m ad ovest. Venti: deboli o localmente moderati nordoccidentali sulle Alpi e da nord, in rotazione da sud al pomeriggio, sull'Appennino; deboli variabili in pianura; residui rinforzi per foehn in valle Ossola al primo mattino.

 

DOMENICA 18 GIUGNO 2023

Nuvolosità: cielo parzialmente o irregolarmente nuvoloso, con ampie schiarite in mattinata e nuvolosità cumuliforme in aumento nel corso del pomeriggio a partire dai settori alpini. Precipitazioni: dal pomeriggio rovesci sparsi e locali temporali, deboli o moderati, a ridosso dei settori alpini, in possibile estensione alle zone di pianura e collina lungo l'asta e a nord del Po. Zero termico: in ulteriore aumento sui 4000-4100 m su tutta la regione. Venti: deboli o moderati in montagna, da ovest-sudovest sulle Alpi e meridionali sull'Appennino; calmi o deboli a regime di brezza in pianura.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore