/ Provincia

Provincia | 01 giugno 2023, 09:00

Ripristinata la pesca nelle acque della Provincia di Novara dopo il periodo di siccità

Il Servizio caccia e pesca riabilita l'attività di pesca dilettantistica grazie alle piogge recenti

Ripristinata la pesca nelle acque della Provincia di Novara dopo il periodo di siccità

Con specifica determina dello scorso 26 maggio, il Servizio caccia e pesca della Provincia di Novara ha ripristinato la possibilità di pescare "in alcune acque di competenza dell’Ente – come spiega il consigliere delegato Arduino Pasquininelle quali era stato emanato un provvedimento di divieto temporaneo lo scorso agosto per tutelare l’equilibrio biologico del patrimonio ittico rispetto al grave periodo di siccità e alla situazione di carenza idrica. Interessati dal nuovo provvedimento, che è stato possibile assumere grazie alle piogge dell’ultimo periodo, sono, in particolare, il torrente Sizzone e il torrente Agogna che scorre tra il Comune di Gozzano, a valle della Ztp, e il Comune di Vaprio d'Agogna. In questo modo viene ripristinata l’attività di pesca dilettantistica. Del provvedimento sono stati informati le associazion ipiscatorie del territorio, la Regione Piemonte e il gruppo novarese dei  carabinieri forestali".

C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore