/ Cronaca

Cronaca | 31 maggio 2023, 15:17

Operazione Matassa, ai domiciliari anche il direttore sportivo dell'Rg Ticino

L'ex calciatore, Ersid Pllumbaj, è accusato di riciclaggio. La squadra comunica la conclusione del rapporto con il suo ex Ds

Operazione Matassa, ai domiciliari anche il direttore sportivo dell'Rg Ticino

L'operazione "Matassa" condotta dai carabinieri di Novara per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti ha portato all'arresto di diversi individui, tra cui il direttore sportivo dell'Rg Ticino, Ersid Pllumbaj. Attualmente agli arresti domiciliari, l'ex calciatore è accusato di riciclaggio. Si ritiene che abbia aiutato il capo della banda, Pasqualino Ficarra, a "ripulire" il denaro proveniente dallo spaccio presso la sua ricevitoria a Novara.

Ersid Pllumbaj, un attaccante di grande qualità e classe '89, di origini albanesi ma ormai considerato un novarese a tutti gli effetti, è stato costretto a ritirarsi la scorsa primavera a causa di una malattia rara che lo affligge dal 2019. Cresciuto nelle giovanili del Novara, ha giocato in diverse squadre tra cui Cerano, Borgopal, Gattinara, Omegna, Ascona, Ivrea, Bustese, Milano City, Virtus Bergamo, Arzignano, Crema e Legnano. Dopo aver terminato la sua carriera sul campo, Pllumbaj ha intrapreso immediatamente quella di direttore sportivo presso l'Rg Ticino.

Intanto la società calcistica novarese ha diramato un comunicato stampa. "La società RG Ticino si dissocia completamente dalle vicende personali del direttore sportivo Ersid Pllumbaj e comunica la conclusione del rapporto professionale, ringraziandolo per l’operato della stagione appena terminata".

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore