/ Cronaca

Cronaca | 31 maggio 2023, 12:31

​Maxioperazione antidroga a Novara: eseguite 26 misure cautelari. VIDEO

Tredici di loro sono finiti in carcere, 5 ai domiciliari e per gli altri sono state disposte misure non detentive

​Maxioperazione antidroga a Novara: eseguite 26 misure cautelari. VIDEO

Maxioperazione antidroga (ribattezzata “Matassa”) dei Carabinieri di Novara che hanno eseguito la scorsa notte 26  misure cautelari a carico di altrettante persone.  I provvedimenti sono stati emessi dal Gip Rossana Mongiardo, su richiesta del pm Mario Andrigo. Trentasei sono complessivamente le persone indagate. Nel corso delle perquisizioni sono state arrestate in flagranza altre 4 persone e sono stati sequestrati due fucili a canne mozze. Il giro di stupefacenti, in particolare cocaina, di cui sarebbero responsabili i trafficanti sarebbe imponente: per i soli 5 mesi monitorati, dallo scorso autunno, si parla di quindici chili di polvere bianca.

In base a quanto ricostruito dagli investigatori, ai vertici della rete c’era un quarantottenne italiano già noto alle forze dell’ordine per fatti analoghi, che riforniva gli altri spacciatori. La rete della banda era estesa in diverse zone della città, compresi alcuni quartieri residenziali a ridosso del centro storico, come San Martino e il Sacro Cuore, oltre che nel quartiere popolare di S.Agabio, e in alcuni centri limitrofi alla città come Granozzo e Cameriano.

Le indagini già a gennaio avevano portato all’arresto di due pusher, fermati con un chilo di cocaina. Secondo quanto si è appreso, i due erano i principali collaboratori del capo. L’approfondimento investigativo ha fatto emergere anche altri reati collegati, dal riciclaggio di denaro ad una rapina ai danni di una orologeria.

ECV

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore