/ Cronaca

Cronaca | 14 marzo 2023, 16:23

Giovane multato e denunciato dopo aver sparato fuochi d'artificio in modo illecito in piazza Gramsci

Giovane multato e denunciato dopo aver sparato fuochi d'artificio in modo illecito in piazza Gramsci

La sera del 28 febbraio scorso, un giovane ha tentato di fuggire su un monopattino dopo aver sparato dei fuochi d'artificio in piazza Gramsci. Gli agenti della polizia locale in borghese hanno notato il giovane in fuga e, grazie alla collaborazione con Bit Mobility e alle telecamere del Comune, hanno identificato l'autore del reato. Il giovane è stato convocato al comando e ha ammesso di aver sparato i fuochi. In violazione dell'articolo 703 del codice penale, il giovane è stato multato e denunciato.

L'assessore alla Sicurezza Raffaele Lanzo ha spiegato che negli ultimi tempi sono stati attivati controlli del territorio svolti da agenti in borghese per migliorare la sicurezza. La pratica di sparare fuochi d'artificio in modo illecito e pericoloso durante i festeggiamenti di compleanno di amici e parenti è diventata sempre più diffusa. La città ha ricevuto diverse segnalazioni in merito, ma gli investimenti in videosorveglianza e personale stanno dando risultati positivi. L'attività di controllo del territorio continuerà, non solo nel centro storico.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore