/ Novara

Novara | 09 marzo 2023, 18:00

Polo logistico di Pernate, la maggioranza respinge la mozione delle minoranze

Il sindaco ha aperto in un passaggio del suo intervento, ad una possibile "verifica sugli aspetti ambientali con le dovute cautele, questione sulla quale si concentrerà mia attenzione"

Polo logistico di Pernate, la maggioranza respinge la mozione delle minoranze

La giunta comunale di centrodestra che governa Novara non si ferma sul progetto di realizzare il maxicentro logistico da un milione di metri quadrati a ridosso della frazione di Pernate. Il consiglio comunale ha infatti respinto a maggioranza la mozione presentata dai gruppi di opposizione (Pd, M5S e lista civica 'Insieme per Novara' ) che chiedeva il ritiro della delibera di giunta che dá via libera al progetto presentato da uno sviluppatore privato (Develog) con il vicino interporto Cim.

Agli argomenti delle minoranze - che puntano il dito in particolare sull'eccesso definito "devastante" di consumo di suolo e su una più stringente interpretazione delle norme tecniche di attuazione del Piano Regolatore vigente - il sindaco Alessandro Canelli ha replicato ribadendo la volontà di "dare attuazione alle previsioni di piano" e sottolineando che l'insediamento "potrebbe portare una valorizzazione immobiliare della frazione". Il sindaco, peraltro,  ha aperto, in un passaggio del suo intervento, ad una possibile "verifica sugli aspetti ambientali con le dovute cautele, questione sulla quale si concentrerà mia attenzione".

La seduta, a cui ha partecipato una folta delegazione dei cittadini della frazione ha vissuto anche momenti di forte tensione dialettica. I cittadini di Pernate - che alla fine della seduta hanno simbolicamente esposto una serie di scatole contenenti riso, mais, frumento e terra - hanno annunciato il ricorso al TAR contro la delibera.

ECV

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore