/ Cronaca dal Nord Ovest

Cronaca dal Nord Ovest | 09 marzo 2023, 15:34

Dal Nord Ovest. Pinerolo: figlio uccide madre a martellate dopo una lite

È successo stamattina in via Sommellier 32

Dal Nord Ovest. Pinerolo: figlio uccide madre a martellate dopo una lite

Un pachistano 23enne, Imram Ahmad, ha ucciso la madre di 45 anni, Rubina Kousar, a martellate questa mattina, verso le 10,30, dopo una lite. Il fatto è successo al primo piano di via Sommeiller 32 a Pinerolo, a poche decine di metri dalla centrale piazza del Duomo.

Inutili i soccorsi

A chiamare i soccorsi è stato il padre dell’aggressore che si è recato al comando di polizia locale, sconvolto, parlando di “figlio”, “sangue”. Tutto subito si è pensato a un problema che riguardasse un bambino. Invece la coppia di agenti, una donna e un uomo, che si sono recati sul posto, hanno trovato il giovane con il martello in mano. Lo hanno disarmato, senza che opponesse resistenza, e hanno prestato i primi soccorsi alla donna, distesa in cucina. Purtroppo anche l’intervento del 118 è stato inutile e lei è morta sul colpo.

Le indagini e il precedente

L’omicida, che ha un fratello e una sorella, è stato consegnato ai carabinieri. I militari stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’accaduto, con i rilievi della scientifica e gli interrogatori all’omicida e ai primi soccorritori.

Dai primi approfondimenti risulterebbe già esserci stata una lite con il padre domenica, ma l’uomo, pur essendo rimasto ferito, non avrebbe fatto denuncia.

Marco Bertello

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore