/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 16 gennaio 2023, 08:45

Dal 20 gennaio la nuova rassegna teatrale tra Baveno e Gozzano

In cartellone 5 spettacoli in ognuno dei due Comuni. 'Bis! 2 laghi 2 palchi' parte con 'Glove'

Dal 20 gennaio la nuova rassegna teatrale tra Baveno e Gozzano

Partirà a gennaio nei Comuni di Baveno e Gozzano la nuova rassegna teatrale “Bis! 2 laghi 2 palchi”, realizzata da La Finestra sul Lago in collaborazione con Piemonte dal Vivo attraverso il bando Corto Circuito e con le amministrazioni comunali.

L’iniziativa, che rientra nel bando “Corto Circuito” promosso da Piemonte dal Vivo, è stata presentata lo scorso 14 dicembre presso la sede dell’Associazione, alla presenza di Enrico Regis, Fondazione Piemonte dal Vivo, settore programmazione artistica e progetti speciali, Emanuele Vitale, Assessore di Baveno con deleghe al bilancio e società partecipate, cultura, legalità, comunicazione, Libera Ricci, Vicesindaco di Gozzano con deleghe alle politiche di promozione della persona; politiche per la terza età, servizi sociali, lavoro, industria, artigianato, pari opportunità, Floriano Negri, Presidente SOMSI di Gozzano, Lidia Robba e Domenico Brioschi de La Finestra sul Lago.

In questo nuovo percorso realizzato in stretta collaborazione con i Comuni di Baveno e Gozzano, verrà proposto un cartellone di 5 eventi per ogni Comune tra gennaio e maggio 2023, in collaborazione con la Società Operaia di Mutuo Soccorso Istruzione di Gozzano. “Il titolo della rassegna -sottolineano gli organizzatori- ben rappresenta la struttura del cartellone, consentirà una promozione congiunta tra due realtà diverse e permetterà ad un vasto pubblico di residenti e non di godere della stessa offerta artistica qualitativamente elevata.

Biglietto intero 10 euro, 5 euro biglietto Ridotto e Under 12

Gli spettacoli in programma

Glove

Regia Giuseppe Bisceglia - con Massimiliano Liotta - Musiche Marco Piccirillo - Voce fuori campo Sara Cianfriglia. Associazione Il Mutamento.

Un giovane immigrato sbarcato in Italia, dopo una lunga ricerca, trova quello che sembra essere un lavoro facile e accessibile: fare il rider per le consegne. Così indossa un grosso zaino sulle spalle e pedala attraversando la città. Nella corsa per le consegne incontra una serie di personaggi che indirettamente descrivono il suo ruolo e mostrano uno spaccato della società contemporanea. La scena si ambienta nella Torino dei mercati, Porta Palazzo, il Balon e il vecchio Suk, il mercato degli stracci.

Gozzano venerdì 20 gennaio 2023 ore 21.00 / Baveno sabato 21 gennaio 2023 ore 21.00

Le sommelier

di e con Alessandro Vallin e Stefano Locati - Creazioni luminose Tommaso Tagliabue - Creazioni sonore Luca De Marinis - Regia Philip Radice - Associazione culturale Duetti &.

Una degustazione ad alto tasso di comicità, uno spettacolo in divenire; tra calici e bottiglie volanti, equilibrismi estremi, bicchieri musicali e bottiglie sonore i freakclown esplorano il mondo dell’enologia a loro modo, con una comicità fisica e originale. I due si trasformano in improbabili sommelier, dando vita ad uno spettacolo che mischia musica dal vivo, strumenti originali ed unici, acrobatica, magia e poesia in una scenografia luminosa e misteriosa.

Baveno venerdì 24 febbraio 2023 ore 21.00 / Gozzano sabato 25 febbraio 2023 ore 21.00

Beppe Gambetta - Where The Wind Blows

Associazione Musicale Suoni di Corda.

Chi assiste per la prima volta a un suo concerto è spesso attratto dalla fama internazionale del chitarrista, ma rimane piacevolmente stupito dalla profonda ricchezza della sua proposta artistica che comprende canzone, composizione, racconto e ironia. Il concerto non si limita alla pura esperienza musicale ma è un viaggio tra passato e futuro nel mondo autentico della musica acustica indipendente. Il repertorio si muove tra musica originale e nuove interpretazioni contemporanee di temi e canzoni tradizionali e d'autore. La tecnica si basa su stili popolari dal nome complicato come Flatpicking e Crosspicking ma le emozioni arrivano dall'innovazione creativa, dalla complessità ritmica e dall'interpretazione molto personale.

Baveno venerdì 31 marzo 2023 ore 21.00 / Gozzano sabato 1 aprile 2023 ore 21.00

Senza filtro - Uno spettacolo per Alda Merini

di Fabrizio Visconti, Rossella Rapisarda - con Rossella Rapisarda - Musiche originali dal vivo Marco Pagani - Regia Fabrizio Visconti - Scene Marco Muzzolon - Costumi Mirella Salvischiani - Disegno luci Fabrizio Visconti - Un progetto La Gare Eccentrici Dadarò - Arterie CIRT – Ass. Culturale Ca’ Rossa

1 novembre. È “la notte dopo”. L’ultimo appuntamento per chiudere una storia, per mettere un finale a un libro di appunti scritti giorno per giorno, attimo per attimo. Il luogo dell’appuntamento: il Bar Charlie, sui Navigli di Milano, dove l’Alda passa giornate a scrivere, parlare, ridere, incontrare, fumare, consumare la sua voglia di stringere in mano una vita troppo spesso lontana dal mondo. I protagonisti: un angelo custode e “l’Alda”. E’ un invito a conoscere il “dietro le pagine” di una donna che fu un inno alla Vita e all’Amore, quell’Alda Merini condannata e salvata dalla sua poesia; è l’espressione di un incontro che è stato scuola ed educazione alla vita, il prodotto di un innamoramento pieno di gratitudine e tanta ironia, perché l’Alda non avrebbe concesso uno spettacolo fatto di sole liriche e poesia.

Gozzano venerdì 28 aprile 2023 ore 21.00 / Baveno sabato 29 aprile 2023 ore 21.00

Platero y yo di Juan Ramones Jimenez

con Ugo Dighero e Christian Levernier - Regia Ugo Dighero - Reggio Iniziative Culturali s.r.l

La calda Andalusia fa da sfondo a uno dei racconti di amicizia più celebri della letteratura mondiale. Il «poemetto» che prese 9 anni al Premio Nobel Juan Ramón Jiménez, narra di un piccolo asinello soffice e soave, che accompagna l’autore stesso per le strade di Moguer, tra realtà e fantasia. Attraverso Platero si riscopre la leggerezza dell’infanzia, con quella sua libertà ingenua e genuina che si dimentica crescendo. Questa favola soave colpì profondamente il compositore Mario Castelnuovo-Tedesco che ne musicò 28 capitoli creando un’opera per voce narrante e chitarra in un gioco armonico che apre a nuove letture immaginifiche del testo.

Gozzano venerdì 26 maggio 2023 ore 21.00 / Baveno sabato 27 maggio 2023 ore 21.00

(Foto sito Piemonte dal Vivo, spettacolo Le sommelier)







Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore