/ Attualità

Attualità | 15 gennaio 2023, 13:29

Da Novara a Milano per sostenere la candidatura di Elly Schlein

Si susseguono le iniziative dei candidati alla segreteria nazionale del Pd, questa mattina il consigliere Mattia Colli Vignarelli e Gill Gastaldellli, presidente dell’assemblea regionale piemontese dei Giovani Democratici, erano nel capoluogo lombardo

Da Novara a Milano per sostenere la candidatura di Elly Schlein

Questa mattina Mattia Colli Vignarelli, segretario provinciale dei Giovani Democratici e consigliere comunale a Novara con Gill Gastaldellli, presidente dell’assemblea regionale piemontese dei Giovani Democratici, tra i primi promotori della mozione Schlein nel novarese hanno incontrato a Milano Elly Schlein a margine dell'appuntamento a Milano allo Scalo Farini nell’ambito del giro  della candidata  in Lombardia. All’incontro, era presente anche il candidato presidente della Regione Lombardia Pierfrancesco Majorino.

“Fra gli interventi che hanno preceduto quello di Elly – raccontano Colli Vignarelli e Gastaldellli -  c’è stato quello di Carlo, uno studente di 18 anni. L’ha incoraggiata così: “io ti sostengo perché tu ci assomigli davvero. So che tu parlerai “con” noi, non “di” noi”. Questa frase riassume l’entusiasmo che ci ha lasciato l'incontro a sostegno di Elly Schlein”.

“Non è solo – aggiungono -  la capacità di Elly di coniugare con radicalità e chiarezza il linguaggio, i valori, i temi e le proposte che toccano la vita vera delle persone e le questioni del nostro tempo. Non è solo la soddisfazione di ascoltare finalmente una persona in grado di rappresentare con entusiasmo rinnovato le progressiste e le progressisti del nostro paese. Il nuovo Partito Democratico che vogliamo costruire con Elly Schlein avrà una leadership fondata sull’autenticità, sul coraggio di prendere parte, sul desiderio di sognare un mondo migliore senza vergogna, senza remore, senza il freno a mano tirato” .

“ Per questa ragione – concludono - siamo stati felicissimi di portare a Elly Schlein il nostro sostegno già a Milano, in attesa di averla con noi, con il suo entusiasmo e la sua passione travolgenti, anche a Novara”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore