/ Sanità

Sanità | 23 novembre 2022, 09:00

Una delegazione di Dirigenti delle Asl del Quadrante in visita al magazzino dei farmaci di Reggio Emilia

Il centro è all’avanguardia per la logistica farmacologica e sarà l’esempio per il nuovo magazzino delle province del Piemonte nord est

Una delegazione di Dirigenti delle Asl del Quadrante in visita al magazzino dei farmaci di Reggio Emilia

Il 17 novembre una delegazione dell' AIC3 (Area Interaziendale di Coordinamento del Nord-Est Piemonte) è andata in visita presso l'Unità di Logistica Centralizzata di AVEN (Area Vasta Emilia Nord) a Reggio Emilia.

Il magazzino rifornisce le sette Aziende Sanitarie che insistono sui territori delle province di Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza e si caratterizza per l’adozione di metodologie innovative di gestione dei prodotti (farmaci e dispositivi medicali) e della loro movimentazione in un'ottica di forte integrazione tra le aziende associate.

Il sopralluogo della delegazione è stato finalizzato ad un approfondimento di questa modalità di gestione dei beni sanitari nell'ottica di un possibile confronto e collaborazione con l’obiettivo di realizzare a breve un magazzino unico centralizzato per la gestione dei farmaci per l’AIC3 che coinvolge l’Area nord est del Piemonte e comprende le Aziende Sanitarie Locali di Novara, Biella, Vercelli e Verbano Cusio Ossola e l’Azienda Ospedaliero Universitaria “Maggiore della Carità di Novara”

Erano presenti per l’Asl Novara la dott.ssa Elisabetta Fortina Dirigente Farmacista della Struttura Complessa Farmacia Territoriale, la dott.ssa Cristina Rossi Direttore della S.C. Farmacia Ospedaliera e il dott. Sergio Pelizzone Responsabile della Struttura Semplice Acquisti e Logistica; per l’Asl Biella la dott.ssa Isabella Marone Dirigente Farmacista e la dott.ssa Carla Becchi Dirigente Amministrativo; per l’Asl Verbano Cusio Ossola (Vco) la dott.sa Francesca Cassani Dirigente Farmacista e il dott. Vittorio Rossoni della S.C. Logistica e Servizi Informatici; per la Regione Piemonte l’ing. Sara Macagno PhD IRES Piemonte.

L’attenzione al crescente costo dei farmaci e dei dispositivi medici negli ospedali ha fatto emergere negli ultimi anni un crescente interesse per la funzione logistica, funzione strategica per il contenimento dei costi e il miglioramento del servizio.

Il magazzino unico centralizzato di AIC3 che sta nascendo a Caltignaga (Novara), sotto l’indirizzo della Regione Piemonte e in stretta collaborazione con Azienda Zero, si propone di realizzare maggiore efficienza ed efficacia nella gestione dei farmaci, dei dispositivi medici e di altro materiale di tutti gli ospedali pubblici delle province di Novara, Biella, Vercelli e Verbano Cusio Ossola. La messa in comune della logistica in un magazzino centralizzato ad elevata tecnologia informatica ed automazione consentirà di ottimizzare i consumi e la sicurezza portando ad unità gli oltre 10 magazzini ospedalieri presenti nel nostro quadrante.

La collocazione a Caltignaga, uno dei comuni a più forte vocazione logistica della provincia e baricentrico nel quadrante favorirà il trasferimento delle merci nell’AIC3” afferma Angelo Penna Direttore Generale Asl Novara.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore