/ Arona

Arona | 28 ottobre 2022, 09:00

Presentata la Sportway Lago Maggiore Marathon 2022

Si corre il 6 novembre, lo scorso anno la manifestazione è stato l'evento più partecipato del Piemonte

Presentata la Sportway Lago Maggiore Marathon 2022

È stata presentata ufficialmente mercoledì 26 ottobre presso lo Sportway Megastore di Gravellona Toce la XI Sportway Lago Maggiore Marathon che si corre il 6 novembre. Lo scorso anno la manifestazione ha fatto segnare il record di iscrizioni e un altro primato, quello di evento più partecipato del Piemonte. L'evento è organizzato da Sport Pro-Motion Asd, società impegnata a ritmo serrato nell’organizzazione di cinque eventi sul territorio.

“Lo scorso anno abbiamo avuto il record di partecipanti ma sono convinto che questa manifestazione possa raggiungere numeri altissimi, il territorio in cui si svolge è bellissimo, accogliente e offre straordinarie opportunità turistiche”, ha esordito Paolo Ottone, Presidente di Sport Pro-Motion Asd. “Ringrazio tutti i volontari, che sono l’anima vera di questa manifestazione e senza i quali non sarebbe possibile organizzarla, le istituzioni e i Comuni coinvolti e tutti i partner dell’evento. Alcuni ci hanno dato fiducia da subito, altri sono entrati a far parte della nostra famiglia in un secondo momento, tutti hanno un ruolo fondamentale per la riuscita dei nostri eventi. Quest’anno si aggiunge a noi Nova Coop, azienda da sempre attenta alla salute e al benessere che promuove uno stile di vita sano attraverso il movimento” ha aggiunto. “Il nostro intento è quello di lavorare in sinergia con il territorio creando una catena virtuosa con importanti ricadute economiche sullo stesso e grazie alla presenza di atleti da fuori Regione e stranieri siamo convinti di essere nella giusta direzione”, ha concluso Paolo Ottone. 

“Sono lieto di intervenire alla presentazione della XI Sportway Lago Maggiore Marathon, un evento che ha contribuito a fare del Piemonte la Regione Europea dello Sport grazie al coinvolgimento delle province di Vco e Novara e ben nove Comuni attraversati dal percorso di gara, tra i più panoramici in Italia. Lo scorso anno l’evento si è classificato al primo posto in Piemonte per numero di partecipanti, sono convinto che questo evento possa far conoscere il territorio e anche l’intera Regione creando ricadute economiche sul territorio”, ha detto Alberto Preioni, Consigliere della Regione Piemonte in un intervento video. “Faccio i miei complimenti agli organizzatori, impegnati nella realizzazione di ben cinque eventi, ringrazio volontari e istituzioni coinvolte e auguro a tutti buon divertimento”, ha aggiunto.

“Sono momenti difficili per le amministrazioni ma crediamo negli eventi sportivi che aggiungono lustro alle nostre bellezze storiche mettendo in risalto le bellezze naturali. Il nostro territorio vive di accoglienza e grazie a questi eventi si generano importanti ricadute economiche allungando la stagione turistica e permettendo agli ospiti di apprezzare la bellezza di tutti i Comuni rivieraschi” ha detto il Sindaco di Stresa Marcella Severino.

“Vivo gli eventi sportivi anche da atleta. Ho partecipato alla prima edizione di questa maratona, così come a sei edizioni della mezza maratona che si svolge in primavera e a ben 23 edizioni della Mezza Due Laghi. Dico questo per sottolineare l’importanza della continuità organizzativa e che questa avvenga con professionalità, come sta dimostrando Sport Pro-Motion di saper fare, per poter valorizzare il territorio” ha detto il Sindaco di Gravellona Toce Gianni Morandi.

“Siamo felici di avervi qui perché naturalmente vogliamo essere vicini allo sport e alle iniziative organizzate con alti standard qualitativi, come gli eventi targati Sport Pro-Motion. Siamo contenti di far parte di una famiglia di partner locali, segno che quando il territorio partecipa all’unisono può fare grandi cose”, ha detto Davide Parodi, titolare del negozio Sportway Megastore che ha ospitato la conferenza stampa.

I traguardi dell’evento

Nel corso dell’ultima edizione, con la consulenza di Locom S.r.l., l’impegno di Sport PRO-MOTION A.S.D. ha raggiunto l’obiettivo desiderato ottenendo la certificazione ISO 20121 - gestione per l'organizzazione sostenibile di eventi da La Camera di Commercio di Monte Rosa Laghi Alto Piemonte. La realizzazione di questo risultato è stata possibile grazie al contributo del Progetto “Amalake - Amazing Maggiore: Active Holiday on the Lake Maggiore nell’ambito del Programma di Cooperazione Interreg V-A Italia Svizzera 2014-2020 di cui la La Camera di Commercio di Monte Rosa Laghi Alto Piemonte è capofila di parte italiana di progetto.

E’ ancora la Regione a far emozionare gli organizzatori, iscrivendo l’evento tra quelli che hanno contribuito a rendere il Piemonte Regione Europea Dello Sport 2022. Nella rosa delle manifestazioni organizzate da Sport PRO-MOTION A.S.D. vi sono dunque ben quattro eventi che hanno contribuito a questo risultato, Lago Maggiore Half Marathon, Monterosa Est Himalayan Trail, Ultra Trail del Lago Maggiore e Lago Maggiore Marathon. Un riconoscimento prezioso, commisurato ad alta qualità organizzativa, volontà di creare ricadute economiche sul territorio, attenzione alla sostenibilità, impegno per l’educazione al rispetto dell’ambiente e nel promuovere lo sport come strumento di salute

Le gare

Si torna sul panoramicissimo e velocissimo percorso che ha visto l’alba della manifestazione e che è stato riproposto lo scorso anno per festeggiare il decimo anniversario, con un indice di gradimento altissimo.  Una gara in linea nella quale gli atleti avranno sempre come compagno il Lago Maggiore, sulla destra, e davanti un tracciato veloce, ideale per raccogliere le soddisfazioni di un personal best. Uno scenario da cartolina, grazie al profilo della catena montuosa che cinge il Lago, che è valso a questa gara il titolo di percorso più panoramico d’Italia. Bellezza da gustare km dopo km grazie ad un percorso che al contempo è agevole, essendo qualificato come tra i più veloci su suolo italiano.

Quattro le distanze, 42 km, 33 km, 21 km e 10 km, sia in forma competitiva che non competitiva. Partenza da Arona per tutte le gare e arrivo a Stresa per la 21 KM, a Verbaniadiretto per la 33 KM e con una piccola deviazione alla partenza e sul percorso per la 42 KM. Partiranno, come da tradizione, da Fondotoce – Piano Grande ed arrivano a Verbania gli atleti iscritti alla 10KM.

T-shirt

Partecipare ad una gara significa vivere delle emozioni che gli atleti potranno assaporare nuovamente attraverso i ricordi ma anche attraverso la T-shirt e la medaglia, oggetti preziosissimi per i runner. Come per tutti gli eventi organizzati da 
Sport PRO-MOTION A.S.D., nel pacco gara degli iscritti sarà presente una T-shirt. Blu profondo, per rievocare i colori del Lago Maggiore, con qualche inserto di un giallo luminoso, per richiamare i raggi del sole, sul petto riporta data e nome della manifestazione, oltre ai loghi dei partner che contribuiscono alla realizzazione dell’evento. La T-shirt è in materiale tecnico e disponibile in versione maschile e femminile.

Medaglia

Per tutti i finisher, la medaglia IFeelWood ottenuta da legno riciclato, ricavato da alberi caduti o da materiale raccolto durante la pulizia dei boschi o da processi biologici e rotativi di taglio degli alberi. Inoltre, il legno usato proviene da piantagioni controllate e approvate seguendo determinate norme di taglio e ricrescita, nel pieno rispetto del pianeta.  Sulla medaglia toni di blu in pendant con il percorso, rappresentato dal Lago Maggiore. Completano l’oggetto, nome e data della gara e il cordino che richiama la T-shirt tecnica.

L’impegno di Sport Pro-Motion

Sport Pro-Motion Asd organizza gli eventi sportivo con l’obiettivo di creare ricadute economiche positive. L’attenzione all’accoglienza di atleti ed accompagnatori è un fiore all’occhiello di tutte le manifestazioni targate Sport PRO-MOTION A.S.D. che da sempre stipula convenzioni strutture ricettive-turistiche e grazie a Verbano Booking con diversi hotel, per garantire condizioni vantaggiose. Trattandosi di un contesto dalla straordinaria offerta turistica, sul sito della manifestazione sono disponibili una sezione dedicata all’ospitalità, una guida spettatori ed una pratica guida per come raggiungerci.

Iscrizioni

Le iscrizioni sono attive sul sito. Attenzione al cambio quota a slot di partecipanti. Previsto un numero massimo di 800 partenti per la 42 km, 1200 per la 21 km, 250 per la 33 km e 350 per la 10 km. Quote agevolate per le Società con un minimo di 10 atleti. Tutte le informazioni sulla LMM sono reperibili su www.LAGOMAGGIOREMARATHON.it

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore