/ Economia

Economia | 25 settembre 2022, 15:00

Estate in ripresa per il mercato auto, ma Vco e Novara soffrono ancora

Le due province, in controtendenza, fanno segnare ancora risultati negativi

Estate in ripresa per il mercato auto, ma Vco e Novara soffrono ancora

Estate in ripresa per il mercato auto a livello regionale, con Torino a tirare la volata. È quanto emerge, in sintesi, dal consueto rapporto stilato dall’Associazione di categoria, che ha messo a confronto il mese di agosto 2022 con quello dell’anno precedente.

In Piemonte, stando agli ultimi dati ufficiali resi pubblici in questi giorni, sono oltre 25 mila le vetture nuove immatricolate, contro le 20 mila di dodici mesi fa. È presto per dire se si tratti di un caso isolato, o di effettiva tendenza, sostengono gli esperti. In crescita alcune delle otto province della nostra regione – il capoluogo Torino su tutte (da 2.289 a 3.756), ma anche Alessandria (da 482 a 526) –, mentre altre soffrono ancora, e tra queste spiccano il Verbano Cusio Ossola, che ad agosto di quest’anno ha immatricolato solo 139 auto contro le 143 del 2021, e i “cugini” novaresi: 356 nel 2022, 415 l’anno passato.

Per quanto riguarda le macchine più vendute, sul podio in Piemonte troviamo la Lancia Ypsilon forte di 1.300 immatricolazioni. Nella provincia del Vco resta salda al primo posto la Fiat Panda, a Novara la Ford Puma. Il report dell’Associazione di categoria evidenzia, infine, come le vendite abbiano in linea generale ripreso fiato perché trainate dalle nuove motorizzazioni. In calo metano, elettriche e plug in, riprendono quota diesel e benzina.


Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore