/ Trecate

Trecate | 22 settembre 2022, 15:20

Trecate, grande successo di pubblico per gli eventi della Patronale

Trecate, grande successo di pubblico per gli eventi della Patronale

Bilancio più che positivo della festa patronale e delle manifestazioni organizzate dai Settori Cultura, Urp e Lavoro, Eventi e Attività produttive del Comune.

Le giornate hanno visto, come sempre, momenti dedicati alla devozione che la comunità continua a manifestare nei confronti dei santi patroni Clemente e Cassiano e anche numerose occasioni di socializzazione che hanno consentito ai Trecatesi di vivere la loro città all’insegna del divertimento.

L’Amministrazione comunale, insieme con i fedeli, i rappresentanti della Consulta dei santi patroni, delle Confraternite, dei gruppi parrocchiali e delle associazioni cittadine, ha partecipato a tutti gli appuntamenti previsti dal calendario religioso, dalla cerimonia di apertura degli Scuroli, il 16 settembre, fino alle messa dedicata ai sacerdoti del Vicariato e di origine trecatese del 19 settembre. Particolarmente sentita è stata la celebrazione solenne della mattinata dell’18 settembre, presieduta dal vescovo di Ivrea monsignor Edoardo Cerrato, che ha visto la presenza di autorità civili e militari, tra le quali numerosi sindaci di tutto il territorio provinciale.

Il programma degli eventi predisposti dall’Amministrazione comunale ha riscontrato il gradimento di un pubblico davvero numeroso, in ogni occasione, in piazza Cavour, principale teatro delle manifestazioni: dalla “Serata romagnola” del 16 settembre, alla musica del format “We love the ’90 – Datura” del 17 settembre, al fuochi d’artificio (al campo sportivo di via Incasate) e allo spettacolo dei “Divina Show” del 18 settembre. Il 19 è stata la giornata della Fiera Agricola e artigiana, evento patrocinato dalla Provincia di Novara e dall’Agenzia Turistica Locale del Novarese che ha visto la promozione dei prodotti del territorio con l’agrimercato di “Campagna Amica” e la valorizzazione della storia e della cultura agricola locali.

Successo anche per l’iniziativa organizzata per l’intera giornata del 17 settembre a villa Cicogna e dedicata dalla Biblioteca civica ai bambini e ai ragazzi, con diverse attività nell'ambito del progetto “Nati per leggere” e del progetto “Laboratori d'interesse” finanziato da Fondazione Cariplo, con la collaborazione del Comitato genitori “Rodari” e le cooperative “Aurive” e “Vedogiovane”.

L’Amministrazione rimarca che il successo degli eventi è da condividere con tutte le realtà locali che hanno collaborato nell’organizzazione dei vari appuntamenti: il gruppo Alpini “A. Geddo”, che il 16 settembre ha curato sia l’aperitivo di apertura della festa a villa Cicogna, in concomitanza con la mostra di pittura e fotografia dell’associazione “Art X”, e che il 19 settembre ha preparato la paniscia offerta durante la degustazione in occasione della Fiera agricola artigiana.

Un ringraziamento anche ai volontari della Pro Loco, che hanno servito specialità romagnole durante la sera del 16 settembre, all’Associazione trecatese di storia e cultura locale, che ha messo a disposizione gli oggetti esposti in occasione della Fiera agricola e artigiana, e al Comitato genitori “Rodari”, che ha collaborato per la giornata dedicata a bambini e ragazzi il 17 settembre a villa Cicogna. Grazie anche alla Consulta dei santi patroni e alle Confraternite, custodi del culto di san Clemente e san Cassiano e simboli della tradizione devozionale, e al coro “Don Gambino”, alla corale “San Gregorio Magno” e al coro “Michela”, che hanno accompagnato con le loro voci i le celebrazioni religiose. Un ringraziamento, infine, anche a tutti gli Uffici comunali che hanno lavorato e collaborato con attenzione e disponibilità affinchè la festa fosse un successo.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore