/ Politica

Politica | 15 agosto 2022, 19:02

Nel novarese e nel Vco si attendono le decisioni 'romane' per le candidature del Pd nel Piemonte 2

La direzione nazionale del partito convocata dal segretario Enrico Letta sulle candidature, inizialmente convocata per questa mattina alle 11, poi slittata alle 15. e' stata riconvocata per le ore 20

Nel novarese e nel Vco si attendono le decisioni 'romane' per le candidature del Pd nel Piemonte 2

Bisognerà attendere almeno fino a questa sera per avere il quadro definitivo delle candidature del Partito Democratico in Piemonte, ed in particolare nel cosiddetto “Piemonte 2” che comprende le province del quadrante nord orientale.

La direzione nazionale del partito convocata dal segretario Enrico Letta sulle candidature, inizialmente convocata per questa mattina alle 11, poi slittata  alle 15. e' stata riconvocata per le ore 20. Lo confermano fonti del Nazareno. Da indiscrezioni il ritardo nell’inizio della riunione deriverebbe da contrasti su alcune scelte proposte dal segretario.  Interpellate però in merito, fonti Pd rispondono: "Nessuna tensione, ma fisiologiche discussioni. Siamo un partito".

Nel novarese e nel Vco c’è attesa soprattutto per capire se le proposte emerse dai territori troveranno conferma nelle decisioni del vertice del Partito.

ECV

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore