/ Cronaca

Cronaca | 13 luglio 2022, 12:00

Abbandonavano i rifiuti nei cestini, individuati dalle fototrappole

Monti: “È assurdo dovere arrivare a sanzionare residenti, che dovrebbero avere a cuore il decoro della propria città”

Abbandonavano i rifiuti nei cestini, individuati dalle fototrappole

Utilizzavano i cestini nelle vie di Arona come fossero dei cassonetti ma sono stati fotografati dalle fototrappole piazzate appositamente dall’Amministrazione Comunale.

Li abbiamo fotografati, identificati e verranno convocati in comune – scrive il sindaco di Arona Federico Monti - per ricevere una bella lezione sul senso civico, e su cosa non bisogna fare : L’abbandono di sacchetti nei contenitori per i rifiuti, che non sono assolutamente idonei alla raccolta dell’umido, e di altri generi di immondizia”.

La cosa incomprensibile – si stupisce il primo cittadino - , è che si tratta di residenti, ed anche adulti, che dovrebbero conoscere le regole di una buona convivenza con il prossimo. Non si rendono conto che l’abbandono dei rifiuti, presuppone poi una raccolta extra ,che successivamente graverà su tutti i cittadini rispettosi delle regole , ma anche su di loro, che naturalmente pagano la Tari come tutti gli altri”.

È assurdo – conclude Monti - dovere arrivare a sanzionare residenti, che dovrebbero avere a cuore il decoro della propria città, siamo una città turistica, che ospita migliaia di persone, e questa modalità irrispettosa non è un buon biglietto da visita".

Ora i colpevoli degli abbandoni andranno incontro a salate sanzioni

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore