/ Cronaca

Cronaca | 05 maggio 2022, 19:30

Tenta il suicidio per una delusione sentimentale: salvato dalla polizia

È successo in stazione a Novara. Considerato lo stato emotivo, il giovane è stato trasportato da un equipaggio del 118 all’ospedale cittadino

Tenta il suicidio per una delusione sentimentale: salvato dalla polizia

Una delusione sentimentale che lo ha ridotto in una condizione di profonda prostrazione, tale da fargli maturare la decisione di togliersi la vita. Un proposito sventato dagli operatori della Polizia Ferroviaria in servizio presso la stazione di Novara che sono intervenuti, su segnalazione della Sala Operativa della Questura, sul terzo binario della stazione, dove una persona minacciava il suicidio.

Giunti sul posto gli agenti hanno subito notato un italiano di circa 30 anni, in stato confusionale al centro del binario intrattenuto al telefono dall’agente della Sala Operativa. Messo in sicurezza e tranquillizzato il ragazzo ha iniziato a raccontare il proprio malessere, e alla vista di un treno in ingresso in stazione ha iniziato a correre con l’intento di buttarsi. I poliziotti intervenuti sono riusciti, dopo una repentina corsa, a bloccarlo impedendo il gesto.

Considerato lo stato emotivo e le frasi sconnesse pronunciate dal giovane è stato trasportato da un equipaggio del 118 all’ospedale cittadino, per le cure del caso.



ECV

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore