/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 15 aprile 2022, 12:00

Periferia dimenticata: i treni per la Liguria solo da Torino

Diciotto collegamenti dal Piemonte al mare, nessuno dalle province

Periferia dimenticata: i treni per la Liguria solo da Torino

‘’Tutti i fine settimana da venerdì 15 aprile 18 treni in più  da Torino al ponente ligure per un’offerta di oltre 23 mila posti. Così scrive in uno dei tanti comunicati la Regione Piemonte che annuncia dal prossimo weekend 18 treni in più con oltre 23 mila posti tra il Piemonte e la riviera ligure di ponente. Un accordo siglato tra Trenitalia,  Regione Piemonte e l’Agenzia per la Mobilità Piemontese. Che potenzierà i collegamenti tra Torino e Savona, Albenga e Imperia con ulteriori treni rispetto alla programmazione attuale, in anticipo rispetto allo scorso anno. Peccato che la Regione si dimentichi del Nord Piemonte perché tutti questi treni partono da Torino.

Nessuno collegamento con la Liguria per le province del Nord: VCO, Novara, Biella, Vercelli.

Per chi risiede nella nostra provincia i collegamenti  con il mare sono un ricordo di vecchia data. Una volta qualche treno almeno collegava Domodossola e Verbania alle stazioni del Ponente. Ora, per raggiungere in treno la Liguria servono 5-6 ore di viaggio, passando però da Milano perché via Torino vorrebbe dire perdere tutta la giornata.

 

Renato Balducci

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore