/ Sanità

Sanità | 26 novembre 2021, 11:00

All’ospedale di Borgomanero un cuscino a forma di cuore per le donne operate al seno

Ideati con una forma ergonomica per alleviare le sofferenze sono cuciti interamente a mano

All’ospedale di Borgomanero un cuscino a forma di cuore per le donne operate al seno

Un cuscino a forma di cuore per tutte le donne che saranno operate di tumore al seno nei prossimi mesi a Borgomanero.

È questa l'iniziativa promossa dalla Associazione Mimosa Amici del Day Hospital Oncologico di Borgomanero- ODV che si aggiunte alle innumerevoli iniziative attuate per sostenere le donne che si rivolgono alla Struttura Complessa Oncologia dell’Ospedale S.s. Trinità di Borgomanero dell’Asl Novara.

I cuscini hanno una forma ergonomica ideata apposta per dare sollievo alle donne operate al seno e sono stati realizzati a mano da una volontaria dell Associazione, Maria Emanuela Cattin, che da tempo mette a disposizione le sue capacità sartoriali per preparare i copri PICC necessari a rendere più semplice la gestione del catetere posizionato, prima dell’avvio della chemioterapia.

"Questo cuscino rappresenta un “cuore a cuore” per infondere coraggio e fare sentire le donne meno sole e servirà a dare un po' di confort e di benessere non solo fisico ma anche psicologico. – afferma Incoronata Romaniello, Direttore della S.C. Oncologia e Presidente Associazione – Sono piccoli, ma grandi gesti nella loro concretezza che rivestono un valore emotivo immenso nel momento in cui vengono realizzati e successivamente donati alle donne che attraversano un momento particolarmente delicato della loro vita".

"Questo gesto, che cade in occasione di una Giornata particolare rivolta alle donne vittime di violenza, ha una valenza ancora maggiore; un segno tangibile da donne per le donne che ci ricorda il valore del dono, della solidarietà e dell’importanza del prendersi cura delle persone più fragili – sono le parole di Angelo Penna, Direttore Generale dell’Asl Novara – un dono fatto a mano che per la creatività e la passione che lo ispira contribuiscono a guardare al futuro in modo positivo".

L’Associazione collabora da quasi vent’anni con la Struttura di Oncologia nel sostenere i pazienti oncologici. Tra i progetti più significativi messi in atto: la distribuzione dei kit di farmaci al bisogno per la gestione degli effetti collaterali della chemioterapia, i copri PICC di stoffa, i copri PICC impermeabili, i copri-capi per le donne che svilupperanno alopecia, i kit di estetica oncologica, il materiale informativo per la gestione di molti aspetti correlati al cancro e alla chemioterapia.

Si aggiungono le consulenze medico legali gratuite, consulenze di estetica oncologica e recentemente l’attivazione dell’Ambulatorio di Sessuologia Integrata.

Per saperne di più, visita il sito: www.associazionemimosa.it.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore