/ Politica

Politica | 11 novembre 2021, 15:20

“Disastro Arcuri: in Piemonte centinaia di ventilatori Covid pericolosi e da buttare”

Boldi-Tiramani (Lega): “ Caratteristiche hardware e software ne rendono improponibile l’utilizzo in caso di insufficienza respiratoria. Soldi dei contribuenti al vento”

“Disastro Arcuri: in Piemonte centinaia di ventilatori Covid pericolosi e da buttare”

“Ennesima prova del disastro firmato Arcuri ai danni degli italiani durante le prime fasi della pandemia. Un dossier consegnato al generale Figliuolo svela che circa 500 ventilatori polmonari inviati in Piemonte sono pericolosi e da buttare. Caratteristiche hardware e software sono tali da renderne improponibile l’utilizzo in caso di insufficienza respiratoria. Un vero e proprio scandalo, soldi dei contribuenti al vento per strumenti definiti pericolosi. L'ennesima prova che Arcuri si è dimostrato un commissario non all’altezza dell’emergenza Covid. La sua rimozione, seppur tardiva, è stato un bene per il Paese”.    

Lo dichiarano i deputati piemontesi della Lega e componenti della commissione Affari sociali Laura Boldi (vice presidente) e Paolo Tiramani.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore