/ Sanità

Sanità | 16 settembre 2021, 10:00

Asl Novara aderisce al "World Patient Safety" con il servizio SOS Mamme

Le neomamme avranno un numero di telefono dedicato e potranno confrontarsi con il personale che le ha seguite durante il parto

Asl Novara aderisce al "World Patient Safety" con il servizio SOS Mamme

In occasione della Giornata nazionale della sicurezza delle cure "World Patient Safety" che si celebra il 17 settembre 2021, l'ASL Novara aderisce all’evento con un'iniziativa nell'ambito delle attività "Cure materne e neonatali sicure" che coinvolge le Strutture afferenti al Dipartimento Materno Infantile (Pediatria e Neonatologia; Ginecologia e Ostetricia e Consultori).

Si tratta del Servizio S.O.S. Mamme che offre sostegno a tutte le neo mamme che hanno partorito presso il Punto Nascita dell'Ospedale di Borgomanero dell’Asl Novara, dal momento della dimissione fino al controllo ambulatoriale successivo alla dimissione del neonato.

Lo scopo dell’attività, innovativa e unica nel suo genere, è quello di supportare le neo-mamme alla corretta gestione, in particolare dell'allattamento al seno, ma anche di altre problematiche ad esso connesse.

A questo scopo viene messo a disposizione delle neo-mamme un numero di telefono dedicato 3381124720, attivo tutti i giorni 24/24 h. da chiamare per ricevere informazioni e suggerimenti e, se necessario, un intervento vero e proprio.

Al telefono le donne possono confrontarsi con personale qualificato del Punto Nascita ( dove hanno partorito), che ha già assistito la donna durante il ricovero e che conosce i bisogni della neo-mamma.

Questo rappresenta un formidabile punto di forza del progetto; una volta ricevute le informazioni e le indicazioni necessarie la donna proseguirà nella cura del proprio neonato.

Nel caso di renda necessaria una valutazione diretta ed immediata della situazione, la neo-mamma viene invitata a presentarsi in ospedale o viene attuato un passaggio diretto per la presa in carico della coppia mamma-bambino nei punti di sostegno all’allattamento dei Consultori presenti sul territorio consolidando così, l’integrazione ospedale-territorio, elemento fondamentale per l’assistenza nell’ambito del Percorso Nascita.

S.O.S. Mamma è un esempio di collaborazione, tra le tante in essere, nel ambito del Percorso Nascita che coinvolge le Strutture del Dipartimento integrandosi in tempi diversi per offrire disponibilità, continuità e competenza alla donna e al suo bambino” afferma Giovanni Ruspa, Direttore Dipartimento Materno Infantile.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore