/ Politica

Politica | 08 settembre 2021, 17:29

Sabato Conte “benedice” il M5S più a sinistra d’Italia

Dopo un giro del centro parlerà a piazza delle ERbe

Sabato Conte “benedice” il M5S più a sinistra d’Italia

Arriverà Giuseppe Conte in persona, sabato mattina a Novara, a dare la "benedizione" a quello che, almeno per quanto riguarda le maggiori città, è il Movimento 5 Stelle più spostato a sinistra d'Italia. Sotto la cupola di San Gaudenzio, infatti, i pentastellati hanno dato vita ad una inedita alleanza con una lista civica composta da esponenti di Sinistra Italiana (Nicola Fratoianni sarà a sua volta a Novara sabato 25), di varie organizzazioni dell'arcipelago ambientalista e da esponenti ex Pd ed ex Sel entrati in rotta di collisione con il centrosinistra "classico".

Questa mattina in piazza Duomo la presentazione ufficiale dei candidati. Politiche per i giovani, zero consumo di suolo, focus sui diritti civili, sociali e del lavoro: queste le parole d'ordine delle due liste, che annunciano una campagna "low cost" e che puntano esplicitamente al ballottaggio. "Qualcuno - ha concluso Iacopino riferendosi esplicitamente al sindaco leghista uscente Alessandro Canelli - pensa di avere già vinto. Invece nulla è scontato".

Intanto tutto è pronto per l'accoglienza all'ex premier che sabato a partire dalle 11 farà un giro nel centro storico, passando per piazza Martiri, piazza Duomo, Broletto per concludere in piazza delle Erbe dove prenderà la parola.

ECV

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore