/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 08 settembre 2021, 18:40

Appello dei sindacati piemontesi: “Chi non si è ancora vaccinato lo faccia”,

“Fondamentale per tutelare la propria salute ed è un atto di responsabilità collettiva, soprattutto nei confronti dei più fragili”

Appello dei sindacati piemontesi: “Chi non si è ancora vaccinato lo faccia”,

Un appello dei sindacati per convincere i piemontesi che non l'hanno ancora fatto a vaccinarsi.

Cgil Cisl Uil -scrivono i sindacati confederali- hanno sempre sostenuto la campagna vaccinale contro il Covid-19. Oggi la maggioranza dei cittadini, delle lavoratrici e dei lavoratori ha scelto di vaccinarsi. Vaccinarsi è fondamentale per tutelare la propria salute ed è un atto di responsabilità collettiva, soprattutto nei confronti dei più fragili. È lo strumento migliore per sconfiggere il virus e uscire dalla crisi sanitaria ed economica. Proteggersi dal Covid-19 e battere la pandemia è fondamentale per far ripartire il Paese. Per questo -concludono- Cgil Cisl Uil Torino e Piemonte invitano lavoratrici, lavoratori, pensionate, pensionati e tutta la popolazione non ancora vaccinata a farlo al più presto”.



Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore