/ Politica

Politica | 27 luglio 2021, 10:00

La ministra Dadone ha presenziato alla presentazione del candidato sindaco M5s Mario Iacopino

Giovani, tutela dell’ambiente e legalità i temi principali del programma

La ministra Dadone ha presenziato alla presentazione del candidato sindaco M5s Mario Iacopino

La ministra delle politiche giovanili del governo Draghi, Fabiana Dadone, intervenuta questa mattina a Novara alla presentazione del candidato sindaco del Movimento 5 Stelle, Mario Iacopino.

Con lei anche l'ex ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina, i parlamentari Davide Crippa, capogruppo alla Camera, e Elisa Pirro, senatrice, oltre alla consigliera regionale del Piemonte Sarah Di Sabato.

Iacopino ha elencato i punti principali del suo programma “che – ha detto – è frutto di un intenso lavoro con i militanti e i cittadini”: politiche attive per la gioventù e partecipazione giovanile, sviluppo dell’università, tutela dell’ambiente e territorio (no consumo di suolo, rigenerazione urbana, nuovo Prg, mobilità sostenibile, incentivazione del verde pubblico e dei parchi) e legalità.

A Novara il M5S, dopo che l'ipotesi di un accordo con il Pd è sfumata, correrà alleato con una lista civica di sinistra composta da esponenti di LeU e del mondo ambientalista.

Trentotto anni, ferroviere di Trenord, Iacopino è capogruppo uscente del M5S a Palazzo Cabrino.

ECV

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore