/ Politica

Politica | 22 luglio 2021, 16:07

Nascerà un complesso residenziale al posto dell’ex consorzio agrario

Lo stabile è abbandonato da molti anni

Nascerà un complesso residenziale al posto dell’ex consorzio agrario

Tra i progetti di cui si è parlato ieri pomeriggio, 21 luglio, nel corso della seduta congiunta delle commissioni I, III, e IV del Consiglio comunale, la novità più inedita è un importante intervento edilizia promosso da un soggetto privato.

Si tratta di un complesso residenziale di pregio che sorgerà sulle macerie dell’ex consorzio agrario di viale Dante. Lo realizzerà l’impresa Notari di Novara che ha acquistato quel che resta della storica struttura commerciale che fu di proprietà del Consorzio, e che ha chiesto all’amministrazione comunale una deroga alle norme urbanistiche, proponendo un aumento della volumetria rispetto all’esistente del 20% .

Un progetto molto importante – lo ha definito l’assessore Elisabetta Franzoni - dal punto di vista della restituzione alla città di uno spazio abbandonato da oltre un decennio e in stato di sempre maggiore degrado”.

La delibera esaminata in commissione propone di consentire il rilascio del permesso di costruire in deroga. “Si tratta – ha aggiunto l’assessore - di un intervento che creerà certamente valore aggiunto a quest’area”. Sul tema non ci sono stati interventi né particolari richieste di approfondimento, preludio questo ad un probabile passaggio “sul velluto” anche nell’imminente consiglio comunale.

ECV

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore