/ Cronaca

Cronaca | 14 luglio 2021, 08:00

Boeing colpito dalla grandine: ha chiesto il rientro a Malpensa sopra il lago d’Orta

L'aereo, diretto a New York, ha tentato due atterraggi prima di riuscire a toccare la pista

Boeing colpito dalla grandine: ha chiesto il rientro a Malpensa sopra il lago d’Orta

Rientro anticipato e due tentativi di atterraggio per un Boeing di Emirates colpito ieri pomeriggio da una forte grandinata mentre saliva in quota sopra la zona di Romagnano sul Lago d'Orta. Il velivolo era diretto a New York dall’aeroporto di Milano Malpensa.

L'aereo -come riporta Malpensa News- ha iniziato la salita diretto a Nord-Ovest, poi quando era sopra il lago ha chiesto il rientro a Malpensa, scendendo rapidamente. Quindi ha tentato i due atterraggi. Il primo sulla 17L, la pista sinistra presa da Nord; il secondo sulla 35L, la pista sinistra presa da Sud. Il Boing ha fatto un giro molto lungo, sorvolando anche Vigevano e Abbiate Grasso tre volte ed è riuscito a toccare il suolo intorno alle 18.

(Foto pagina Facebook Vola Malpensa)



Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore