/ Sport

Sport | 22 giugno 2021, 15:08

Si è svolto il 1° Torneo di Boccia Paralimpica “Trofeo Città di Borgomanero”

Valsesia: "è stata una giornata intensa con questa straordinaria gara paralimpica, con grandi potenzialità sociali, integrative e agonistiche"

Si è svolto il 1° Torneo di Boccia Paralimpica “Trofeo Città di Borgomanero”

Domenica 20 giugno al Palazzetto Polifunzionale del Comune di Briga Novarese si è tenuta la manifestazione 1° Torneo di Boccia Paralimpica “Trofeo Città di Borgomanero” organizzato dai Comitati FIB Novara e VCO in collaborazione con le bocciofile Mezzetti-Belleti e GS la Bocciofila.

La gara promozionale, riservata alle categorie BC3-BC4-BC5 ha visto la partecipazione di Carlotta Visconti e Mirco Garavaglia (cat BC3) del CGA. La manifestazione godeva del patrocinio dell’Assessorato allo Sport della Città di Borgomanero, del Comune di Briga Novarese della FIB e del Comitato Italiano Paralimpico.

La giornata si è svolta tra momenti sportivi, d’immagine e comunicazione: tutti nel pieno rispetto delle normative per contenere il contagio da Covid.

Soddisfatto l’Assessore allo Sport di Borgomanero, Francesco Valsesia, per il quale "è stata una giornata intensa con questa straordinaria gara paralimpica, con grandi potenzialità sociali, integrative e agonistiche; uno sport divenuto virtuoso e che ha evidenziato grandi talenti”.

Anche il Sindaco di Briga Novarese, Chiara Barbieri ha evidenziato come lo “sport della Boccia Paralimpica ha dato oggi grandi risultati sotto gli occhi di tutti; auspico per questa iniziativa una seconda edizione”.

I vincitori della giornata, sono stati premiati da Barbara Burlotto, delegato FIB Novara-VCO, Guglielmo Bollero, delegato FIB Piemonte e Rosalba Fecchio delegata CONI per la provincia di Novara

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore