/ Attualità

Attualità | 21 giugno 2021, 16:48

Montani (Lega): “Condanno i fatti di Biandrate: soluzioni concrete per contrastare lo sfruttamento"

"È necessario che su alcune questioni che riguardano la sfera dell’occupazione si arrivi subito a soluzioni concrete”

Montani (Lega): “Condanno i fatti di Biandrate: soluzioni concrete per contrastare lo sfruttamento"

I fatti di Biandrate, dove un sindacalista è morto durante un presidio davanti alla logistica di Lidl, inducono a una riflessione severa sul mondo delle multinazionali. È necessario condannare senza se e senza ma un episodio originato dallo sfruttamento da parte di realtà che diventano sempre più grandi, dando al contempo sempre meno diritti ai lavoratori. La condanna di Ikea dei giorni i scorsi perché spiava i dipendenti è un esempio negativo di quanto sta accadendo e il triste evento del Novarese conferma di una situazione che dobbiamo correggere. Lungi da me fare il sindacalista, ma è necessario che su alcune questioni urgenti che riguardano la sfera dell’occupazione si arrivi subito a soluzioni concrete”.

Lo dichiara il senatore della Lega Salvini Enrico Montani, commentando la notizia del camionista attualmente in carcere dopo aver travolto e ucciso, venerdì mattina scorso, Adil Belakhdim.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore