/ Attualità

Attualità | 09 aprile 2021, 14:10

Il Piemonte può tornare arancione da martedì. manca solo l'ufficialità da Roma

Negozi di nuovo aperti, anche parrucchieri ed estetisti, così come potranno tornare nei mercati gli ambulanti non alimentari

Il Piemonte può tornare arancione da martedì. manca solo l'ufficialità da Roma

Il Piemonte dalla prossima settimana torna in zona arancione. Anche se manca ancora l'ufficialità, i dati del monitoraggio Iss-Ministero della Salute, evidenziano come la situazione nella nostra regione sia migliorata. 

Da martedì il territorio, come auspicato ed anticipato ieri dal Governatore Alberto Cirio- dovrebbe cambiare colore. Tradotto i negozi di nuovo aperti - parrucchieri ed estetisti compresi - così come potranno tornare nei mercati gli ambulanti non alimentari. Scuola in presenza per le seconde e terze medie: restano ancora in Dad al 50% le superiori, mentre l'altra metà torna in classe.

Per muoversi all'interno del proprio comune non sarà più necessaria poi l'autocertificazione, ma resta vietato uscire dai confini cittadini se non per urgenza, lavoro e salute. Resta consentito, come con il rosso, lo spostamento verso le seconde case della propria regione.

"Da qui a qualche ora - ha detto il Ministro della Salute Roberto Speranza, al convegno organizzato da Fratelli d'Italia - firmerò delle ordinanze e una parte significativa del territorio passerà dal rosso all'arancione: questo vuol dire che le misure hanno prodotto una prima piegatura della curva".


Redazione Torino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore