/ Cronaca

Cronaca | 17 febbraio 2021, 12:20

Sequestrati dalle Dogane di Novara 33mila flaconi di igienizzante per le mani

Le etichette non corrispondevano alla reale efficacia del prodotto

Sequestrati dalle Dogane di Novara 33mila flaconi di igienizzante per le mani

Sull’etichetta era riportato un potere battericida del 99,9% ma dopo le analisi dei Nas è stato scoperto che l’igienizzante per le mani importato dalla Turchia non conteneva neppure il 50% di alcool, quantità del tutto insufficiente per garantire le prestazioni dichiarate in etichetta pertanto le sei tonnellate di prodotto sono state poste sotto sequestro grazie ai controlli dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Novara.

L’importatore ora dovrà provvedere a rietichettare tutti i trentatremila flaconi sotto la vigilanza delle dogane, dopodiché potrà essere commercializzato come semplice detergente per le mani e non igienizzante.

Fabio Nedrotti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore