/ Provincia

Provincia | 13 ottobre 2020, 10:00

‘Figli si nasce... Papà si diventa’ Al via il 12 novembre 22° edizione del corso dedicato ai papà in attesa

I 4 incontri si svolgeranno online

‘Figli si nasce... Papà si diventa’ Al via il 12 novembre 22° edizione del corso dedicato ai papà in attesa

Riprende il 12 novembre p.v. on line il corsoFigli si nasce… Papà si diventa" per preparare i papà in attesa e i neo-papà alla nascita e alla condivisione delle responsabilità genitoriali, integrandosi con i Corsi di Accompagnamento alla nascita (CAN) dei Consultori Familiari.


Il Corso, avviato nel 2011, taglia il traguardo delle 22 edizioni si sviluppa in 4 lezioni attraverso esperienze pratiche guidate da esperti [Psicologi, Ostetriche e Assistenti Sociali]. dalle 18.30 alle 20.00, per favorire l'equilibrio tra l'attività lavorativa e la vita privata della coppia.


La nascita di un figlio e la gravidanza sono momenti rilevanti per la futura mamma e per il papà e vanno vissuti con serenità, confidando nel pieno supporto dei professionisti della Salute.


Anche in questo particolare momento di difficoltà, vengono proposti gli incontri di preparazione alla paternità - sospesi per il contenimento dell'epidemia COVID19 – in modalità “on line


Sono previste due edizioni del corso:


1° edizione Corso “Figli si nasce… Papà si diventa

giovedì

12/11/2020

18.30 -20.00

giovedì

19/11/2020

18.30 -19.30

giovedì

26/11/2020

18.30 -20.00

giovedì

03/12/2020

18.30 -20.00



2° edizione Corso “Figli si nasce… Papà si diventa

giovedì

14/01/2021

18.30 -20.00

giovedì

21/01/2021

18.30 -19.30

giovedì

28/01/2021

18.30 -20.00

giovedì

04/02/2021

18.30 -20.00


per partecipare agli incontri in video-conferenza sarà sufficiente inviare una mail a:

mauro.longoni@asl.novara.it

o npi.nov@asl.novara.it;



I “nuovi padri” vogliono essere partecipi e attivi nella gestione dei figli, per arrivare a una paternità responsabile e consapevole delle proprie capacità genitoriali e desideri - afferma Mauro Longoni Psicologo –. I papà vogliono comprendere meglio la nuova dimensione familiare e il loro nuovo ruolo.

Questa attività, nata dalla collaborazione del personale dei Consultori e del Servizio Psicologia, è ormai parte integrante delle attività proposte dalla nostra Azienda ai propri utenti. – dichiara Giorgio Pretti, Responsabile Consultori ASL NO -.

Il Servizio di Psicologia integrandosi con il Consultorio e il Dipartimento Materno Infantile risponde ormai da anni ai bisogni legati alla genitorialità. Il tema della paternità è un tema di estrema attualità e ha assunto sempre più rilievo oltre che svolgere un ruolo importante per la crescita del bambino – afferma Lucia Colombo, Dirigente Responsabile Psicologia -.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore