/ Attualita'

Attualita' | 17 settembre 2020, 17:00

Don Sandro Mora lascia il Sacro Cuore

Per quest’anno pastorale non potrà essere sostuito

Don Sandro Mora lascia il Sacro Cuore

Don Sandro Mora, che ricopriva l’incarico di responsabile dell’oratorio del Sacro Cuore, lascia la parrocchia per iniziare un nuovo cammino di spiritualità a Roma, presso l’Associazione pubblica di fedeli denominata “Fraternità Sacerdotale dei Santi Cirillo e Metodio”, presso il Centro Aletti, guidato da Padre Marko Rupnik.

«Mentre ringraziamo don Sandro per il molto lavoro fatto in questi undici anni tra i giovani al Sacro Cuore e gli auguriamo un intenso e fecondo cammino spirituale – scrive il vicario generale al parroco don Tiziano Righetto e alla comunità -, ti comunico che purtroppo, per questo anno pastorale, non sarà possibile inviarti un sacerdote totalmente dedicato alla pastorale giovanile. Nelle prossime settimane ti comunicherò però quale altro confratello, accanto a don Piercarlo e don Giuseppe, potrà collaborare con te per far fronte alle molte necessità pastorali della tua grande comunità parrocchiale».

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore