/ Cronaca

Cronaca | 01 agosto 2020, 17:00

Novità allo sportello lavoro: collaborazione con Fisascat Cisl e Bacheca Digitale

“Fare rete permette di mettere al servizio del cittadino e delle aziende maggiori informazioni”

Novità allo sportello lavoro: collaborazione con Fisascat Cisl e Bacheca Digitale

Due importanti novità riguardanti la Convenzione Sportelli per il Lavoro sono state presentate durante la conferenza stampa di mercoledì 29 luglio alla presenza di Federico Binatti, Sindaco di Trecate, Carlo Gambaro, Vice Sindaco e Cinzia Cazzaniga, consigliere, entrambi di Romentino, Alessandro Savoini, assessore di Terdobbiate, Laura Castiello, consigliere di Tornaco, Antonio Barison, consigliere di Borgolavezzaro, Luca Trinchitella e Mattia Rago di Fisascat Cisl Piemonte Orientale.
 
La prima riguarda la “bacheca digitale” che permetterà di gestire le offerte di lavoro direttamente online, sui siti istituzionali di Fisascat Cisl Piemonte Orientale e di tutti i Comuni convenzionati (Trecate, Cerano, Garbagna Novarese, Nibbiola, Romentino, Sozzago, Terdobbiate, Borgolavezzaro, Tornaco e Vespolate): è stato infatti realizzato dall’ingegner Giuseppe Peretti un nuovo software, mobile friendly, che darà maggiore visibilità alle offerte di lavoro in modo da raggiungere una platea di utilizzatori maggiore.
 
La seconda attiene alla collaborazione instaurata tra la Convenzione Sportelli per il Lavoro e Fisascat Cisl Piemonte Orientale che permette un salto di qualità ulteriore nei servizi agli utenti, siano essi cittadini in cerca di impiego o aziende in cerca di personale.

Serietà, radicamento sul territorio, competenza e conoscenza delle necessità di ditte e lavoratori, attenzione alla tematica della formazione dei lavoratori fanno di Fisascat Cisl l’interlocutore perfetto per intercettare maggiormente i bisogni occupazionali del territorio, conoscere più opportunità lavorative e migliorare la capacità di accesso ai servizi.

«Il nostro sindacato crede da sempre nelle politiche attive del lavoro e siamo molto felici di poter collaborare con una realtà unica a livello regionale quale la Convenzione degli Sportelli per il Lavoro per poter allargare sempre più la platea di persone a cui offrire le nostre competenze e i nostri servizi – ha dichiarato Luca Trinchitella, Segretario generale della Fisascat Cisl Piemonte Orientale – Fare rete permette di mettere al servizio del cittadino e delle aziende maggiori informazioni riguardanti sia lo scambio tra domanda e offerta di lavoro sia le novità legate alle politiche attive del lavoro».

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore