/ Novara

Novara | 28 luglio 2020, 19:11

Ok della giunta al secondo lotto della bonifica dell’ex macello dall’amianto

Ok della giunta al secondo lotto della bonifica dell’ex macello dall’amianto

Mentre si attende ancora di conoscere il contenuto del progetto per il recupero dell’ex Macello, la giunta comunale ha dato via libera oggi al secondo lotto dei lavori di rimozione dell’amianto dalle coperture dell’edifico di Piazza Pasteur.

Si spenderanno 630.000 euro dopo i primi 76.000 investiti nello scorso maggio per il primo lotto.

L’intervento approvato oggi  prevede  la rimozione di 14 manti di copertura in lastre di cemento amianto, comprese le listellature e il rifacimento di tre tetti.

I fondi utilizzati derivano da un bando della Regione Piemonte a cui il Comune ha partecipato.

“Questo intervento – commenta il sindaco di Novara Alessandro Canelli – porterà alla rimozione complessiva dell’eternit dalla zona in questione fino ad un recupero totale dell’area”.

“Un’area – aggiunge l’assessore ai Lavori Pubblici Mario Paganini – che da anni attendeva un intervento risolutivo”

ECV

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore