/ Economia

Economia | 07 luglio 2020, 16:08

Unicredit sottoscrive minibond da 25 milioni di euro con un’importante azienda novarese

Unicredit sottoscrive minibond da 25 milioni di euro con un’importante azienda novarese

«U Power» di Paruzzaro, azienda leader europea nel settore delle scarpe e abbigliamento per l’antinfortunistica, punta sui bond per ristrutturare il proprio debito e finanziarie nuovi investimenti finalizzati allo sviluppo. Unicredit ha sottoscritto un prestito obbligazionario da 25 milioni di euro emesso dalla società novarese. Il prestito obbligazionario è il maggiore mai sottoscritto da Unicredit nell’ambito dei minibond, ha una durata di 3 anni e una cedola variabile trimestrale. U-Invest srl, azienda storica fondata con la denominazione Almar negli anni ‘50 a Soriso, in provincia di Novara, dal padre dell’attuale imprenditore Pier Franco Uzzeni è oggi  leader europea, con una quota di mercato nel continente dell’8,5%, è leader in Italia con il 30% e in Francia con il 16% delle vendite dell’intero comparto.

“Il prestito sottoscritto con U-Invest srl - commenta Andrea Casini, di UniCredit - fa parte di un processo sviluppato dalla nostra banca negli ultimi anni per essere sempre più vicini alle aziende del territorio, per sostenere l’imprenditoria locale. Il minibond, in particolare, è un prodotto innovativo. Quest’operazione ci dà l’opportunità di accompagnare un’azienda”. Pier Franco Uzzeni, presidente della società, aggiunge: “Questo nostro minibond rappresenta una scelta concreta di credere e investire sulla nostra realtà industriale. Un segnale di impegno concreto a favore delle imprese italiane, ancora più significativo in questo momento in cui la nostra economia reale ha bisogno di rilanci”

ECV

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore