/ Cronaca

Cronaca | 27 maggio 2020, 19:00

Vasta operazione dei Carabinieri Forestali, 4 discariche abusive solo nel Novarese

23 mila tonnellate di rifiuti individuati e spiccate 16 misure cautelari

Vasta operazione dei Carabinieri Forestali, 4 discariche abusive solo nel Novarese

Una vasta operazione dei Carabinieri Forestali tra Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia Romagna, Calabria e Sicilia ha impegnato ben 200 militari per sgominare un traffico illecito di rifiuti che ha portato all’esecuzione di 16 misure cautelari.

Nel corso delle indagini sono stati sottoposti a sequestro 9 capannoni industriali riconducibili ad aziende operanti nel campo del trattamento dei rifiuti unitamente a vari automezzi utilizzati nelle attività criminali, per un importo complessivo di circa 3 milioni di euro.

Sono state individuate e sequestrate numerose discariche abusive, ricavate in capannoni industriali dismessi in Lombardia, Veneto e Piemonte; quattro delle quali nel territorio della provincia di Novara, precisamente a San Pietro Mosezzo, Romentino, Caltignaga e Momo.

Le indagini hanno avuto origine da un monitoraggio condotto sul fenomeno degli incendi ai danni degli impianti formalmente autorizzati alla gestione dei rifiuti e di diversi capannoni industriali adibiti a discariche abusive.

Fabio Nedrotti

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore