/ Novara

Novara | 07 aprile 2020, 19:31

Coronavirus: si ferma definitivamente la A1 di volley femminile

Coronavirus: si ferma definitivamente la A1 di volley femminile

 

Il campionato di serie A1 femminile si ferma definitivamente vista l’impossibilità di programmare in tempi brevi e certi la ripresa a causa dell’emergenza Covid-19. L’assemblea delle società di serie A1 e A2, riunitasi ieri in video-conferenza, ha votato e determinato per la stagione in corso per quanto riguarda il massimo campionato femminile di concludere anticipatamente il Campionato 2019-20; di proclamare l'Imoco Volley Conegliano quale vincitrice della Regular Season; di  lasciare come da norma alla FIPAV la decisione in merito alla assegnazione o meno dello Scudetto; di stabilire  l'accesso alle Coppe Europee 2020/21 secondo la classifica del 16 febbraio 2020, successiva alla 19° giornata di Regular Season, l'ultima disputata da tutte le squadre di Serie A1; di stabilire  l'annullamento delle retrocessioni dalla Serie A1 alla Serie A2. Avrebbero diritto a iscriversi alla prossima serie A1, invece, 16 squadre (le 14 della scorsa stagione più le due neopromosse Trento e San Giovanni in Marignano), che dovranno presentare regolare domanda entro il prossimo 13 luglio. “Riteniamo – ha commentato Enrico Marchioni, direttore generale della Igor Volley Novara campione d’Europa in carica - che il campionato in queste condizioni non possa riprendere e, sebbene a malincuore, è stata presa la scelta giusta determinando la conclusione della stagione”

ECV

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore