/ Cronaca

Cronaca | 09 marzo 2020, 09:13

Sospese da oggi tutte le messe in Piemonte, funerali solo in forma privata

I vescovi: "La sospensione dell'eucarestia è una grande privazione, possibile solo in un momento di grave pericolo per il bene di tutte le persone"

Sospese da oggi tutte le messe in Piemonte, funerali solo in forma privata

Nel pieno dell'emergenza Coronavirus, la Conferenza Episcopale Piemontese, "nel segno di una comune solidarietà con chi è più  provato", conferma tutti i divieti già precedentemente espressi (sospensione di ogni attività pastorale, riunione o altro, a carattere diocesano, zonale, parrocchiale con relativa chiusura degli oratori o luoghi parrocchiali a questo destinati) e dispone, a partire da lunedì 9 marzo, la sospensione di tutte le celebrazioni delle sante Messe, festive e feriali, le altre celebrazioni liturgiche, riunioni di preghiera e pii esercizi quaresimali. I funerali potranno essere svolti in forma privata con la preghiera di commiato fatta all’aperto, in cimitero. 

"Le comunità a noi affidate - dichiarano i vescovi - sappiano che la sospensione della preghiera comunitaria dell’Eucaristia è una grande privazione, possibile solo in un momento di grave pericolo per il bene di tutte le persone, in particolare degli anziani, mentre assicuriamo che preghiamo per loro e con loro".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore