/ Economia

Che tempo fa

Cerca nel web

Economia | 17 marzo 2020, 09:14

Emergenza COVID-19: UBI Banca mette a disposizione delle imprese linee di credito per la gestione del circolante con la possibilità di sottoscrivere contratto tramite PEC

Emergenza COVID-19: UBI Banca mette a disposizione delle imprese linee di credito per la gestione del circolante con la possibilità di sottoscrivere contratto tramite PEC

UBI Banca mette a disposizione delle imprese colpite dall’emergenza Covid-19 nuove linee di credito per la gestione del circolante in aggiunta ai provvedimenti presi nei giorni scorsi, che prevedono la possibilità per le aziende di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta clienti di UBI Banca, direttamente interessate dalle conseguenze dell’emergenza, di beneficiare di una moratoria sul pagamento delle rate dei finanziamenti erogati.

UBI Banca ha deciso di mettere a disposizione delle imprese clienti la possibilità di richiedere linee a breve termine temporanee o finanziamenti chirografari con preammortamento fino a 6 mesi e della durata massima di 18 mesi. Queste nuove linee di finanziamento sono destinate ad aiutare le imprese nella gestione del circolante e per fronteggiare la necessità di dilazione dei pagamenti causate dell’emergenza epidemica.

In considerazione della particolare situazione, UBI Banca ha attivato la possibilità di sottoscrivere il contratto in modalità anche telematica, ovvero tramite PEC o apposita funzione dell’Internet Banking.

“UBI Banca in questa situazione di estrema difficoltà e urgenza che sta colpendo i nostri territori, il Piemonte, la Liguria e la Valle d’Aosta, sta mettendo in campo tutte le soluzioni possibili per essere vicini alle famiglie e alle imprese” ha dichiarato Andrea Perusin, Responsabile della Macro Area Territoriale Nord Ovest di UBI Banca. “Sono in corso una serie di iniziative che consentiranno ai clienti di dialogare con la Banca a distanza, per ridurre al minimo gli spostamenti e minimizzare il rischio di contagio per i nostri clienti e i nostri dipendenti. L’obiettivo è quello di aiutare tutti a trovare le soluzioni più adatte ad affrontare il delicato periodo”.

Dal corrispondente a Sanremo

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore